REGGINA - Il comunicato del Comune: "Ultimazione controlli su Tribuna Ovest fissata per il 18 ottobre". Dunque, Reggina-Siracusa in campo neutro

10.10.2018 13:12 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 1911 volte
REGGINA - Il comunicato del Comune: "Ultimazione controlli su Tribuna Ovest fissata per il 18 ottobre". Dunque, Reggina-Siracusa in campo neutro

Nota stampa della Città di Reggio Calabria sulla vicenda dello Stadio Oreste Granillo, in particolare del consigliere delegato allo sport Latella, che di fatto ufficializza che Reggina-Siracusa non si giocherà al Granillo (altro che "parlare con le fonti giuste", come azzardato da qualcuno) e che lo stadio dovrebbe essere riconsegnato il 18 ottobre, il che di fatto mette fortemente a rischio anche la disputa a Reggio della sfida contro la Virtus Francavilla, programmata per il prossimo 20 ottobre.

In particolare, va sottolineato, il Latella sottolinea che sono in corso "..ultimazione delle operazioni di verifica, controllo e serraggio dei circa 2300 bulloni costituenti il sistema di fissaggio delle strutture portanti della tribuna ovest". Si evince che i lavori siano già iniziati: dallo stadio Granillo, chi è di Reggio, è facile passare ad ogni ora per controllare...

In ogni caso, ecco il comunicato ufficiale

Il consigliere delegato allo sport Giovanni Latella informa che sono ancora in corso di prosecuzione i lavori di manutenzione straordinaria delle strutture portanti della tribuna ovest dello stadio Granillo: “ l’impianto sportivo non potrà essere utilizzato per accogliere la prossima partita che vedrà impegnata la Reggina 1914 per il prossimo 13 ottobre”

Come si evince dalla nota del dirigente dell’Unità di progetto ammodernamento reti e sistemi manutentivi del Comune di Reggio Calabria “l’effettiva data di ultimazione delle operazioni di verifica, controllo e serraggio dei circa 2300 bulloni costituenti il sistema di fissaggio delle strutture portanti della tribuna ovest, come da cronoprogramma, è prevista per il 18 ottobre”.

“Terremo aggiornati società e tifosi circa l’avanzamento dello stato di manutenzione, che monitoriamo costantemente – conclude Latella – ci auguriamo di poter riospitare presto società e tifosi al Granillo”.