REGGINA, COME RIPARTIRE - Mancano i gol a Maurizi: gli errori nell'ultimo passaggio

 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 261 volte
REGGINA, COME RIPARTIRE - Mancano i gol a Maurizi: gli errori nell'ultimo passaggio

La Reggina sta vivendo il primo vero momento di difficoltà della stagione.

Crisi di risultati e crisi di gol e in alcune situazioni anche crisi di conclusioni in porta. Ad Agrigento, tre chance per andare in rete, due davvero clamorose, più in generale chiaramente l'importanza di Bianchimano è strategica e decisiva.

Però, volendo restringere il campo ai soliti aspetti tattici, la crisi è meno acuta di come la si voglia dipingere. Contro il Bisceglie è mancato l'ultimo passaggio (ma nel primo tempo, nella ripresa è mancato altro), contro il Siracusa e nel secondo tempo contro l'Akragas, sono invece mancate le idee.

I dati statistici dell'ultima gara ci indicano che sono stati tanti i palloni persi, sopratutto dagli uomini davanti (inevitabile, del resto, sia così). In generale, addirittura 56 complessivi, un numero tra i più alti della stagione. I vari Sparacello, Tulissi e Porcino i calciatori che hanno pagato più dazio con errori in fase d'impostazione oppure per la prontezza degli avversari nei contrasti. Più in generale, chiaro che ci si attende più cattiveria negli ultimi 15 metri, a prescindere dagli interpreti.