LEGA PRO - Gli orari delle gare della prima giornata: Virtus Francavilla-Reggina il 25 agosto ore 15

13.08.2019 18:01 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
LEGA PRO  - Gli orari delle gare della prima giornata: Virtus Francavilla-Reggina il 25 agosto ore 15

La Lega Pro ha reso noti gli orari delle gare della prima giornata riguardante i tre gironi della serie C.

Sottolinea la Lega in una nota:

Le gare si disputeranno nella giornata di domenica (eccetto i turni infrasettimanali e la 17 a giornata di ritorno) con anticipi e posticipi nelle giornate di sabato e lunedì. Saranno determinati tre anticipi il sabato (uno per girone) e un posticipo il lunedì. Le gare di domenica saranno programmate alle ore 15.00 e alle ore 17.30. Per gli anticipi e per i posticipi la Lega Pro indicherà l’orario delle 20.45. I turni infrasettimanali si disputeranno nella giornata di mercoledì. Le società coinvolte nei posticipi del lunedì disputeranno il turno infrasettimanale immediatamente successivo, nella giornata di giovedì. Le gare saranno programmate alle ore 18.30 e alle ore 20.45. Gli orari potranno essere soggetti a variazione su disposizione della Lega Pro per esigenze organizzative e/o televisive.

Ecco gli orari delle gare:

AVELLINO-CATANIA Domenica Ore 15.00 Stadio “Partenio-Lombardi”, Avellino

CATANZARO-TERAMO Domenica Ore 15.00 Stadio “Nicola Ceravolo”, Catanzaro

CAVESE-PICERNO Domenica Ore 15.00 Stadio “R. Menti”, Castellammare di Stabia

MONOPOLI-VIBONESE Domenica Ore 15.00 Stadio “Vito Simone Veneziani”, Monopoli

POTENZA-CASERTANA Domenica Ore 17.30 Stadio “Alfredo Viviani”, Potenza

RENDE-BISCEGLIE Domenica Ore 17.30 Stadio “Luigi Razza”, Vibo Valentia

RIETI-TERNANA Sabato Ore 20.45 Stadio “Centro d’Italia-Manlio Scopigno”, Rieti

SICULA LEONZIO-BARI Domenica Ore 17.30 Stadio “Angelino Nobile”, Lentini

VIRTUS FRANCAVILLA-REGGINA Domenica Ore 15.00 Stadio “Giovanni Paolo II”, Francavilla Fontana

VITERBESE CASTRENSE-PAGANESE Domenica Ore 15.00 Stadio “Enrico Rocchi”, Viterbo