VERSIONE MOBILE
 
 Giovedì 19 Gennaio 2017
  VS  
Reggina   Akragas
[ Precedenti ]
REGGINA, QUALE PUO' ESSERE LA CESSIONE PIU' DOLOROSA?
  
  
  

RASSEGNA STAMPA

TARANTO - La B è una bufala

29.06.2012 11:00 di Redazione Tuttoreggina  articolo letto 908 volte
Fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com
TARANTO - La B è una bufala

Prima la serie B virtuale. “Il ricorso al Tar è stato vinto”, è il messaggio che è stato divulgato dalle tv locali nei tg sportivi delle 15. Poi, poco dopo le 19, la doccia gelata. "Il Tribunale amministrativo regionale per il Lazio dichiara il ricorso inammissibile per difetto assoluto di giurisdizione", si legge nel dispositivo reso noto al termine della camera di consiglio tra i magistrati: Italo Riggio (presidente), Maria Luisa De Leoni (consigliere) e Giulia Ferrari (estensore). Non è più rimasta nemmeno la speranza, dunque. Se dopo la burla c’era comunque la possibilità di una sentenza positiva, una volta svelato lo scherzo il Taranto è sprofondato nel baratro. Né in B e, quasi certamente, impossibilitato a iscriversi in Prima Divisione: quindi a un passo dal dilettantismo, nella migliore delle ipotesi.
Così, in un afoso pomeriggio di inizio estate, i sogni si sono trasformati in incubi: nel giro di qualche ora. In serie B il Taranto è rimasto virtualmente fino alle 16, il tempo necessario a svelare la polpetta avvelenata partita via email da un ufficio pubblico della città che ha innescato la divulgazione della “bufala”. A sostenere la notizia sul piccolo schermo, era arrivata anche la conferma di Nicola Russo, il legale di “Taranto Futura” che aveva strutturato l’intera difesa. Pochi minuti dopo il tam-tam sul web era già partito, impreziosito da lacrime e scene di giubilo nelle principali vie della città. Peccato, però, che quel documento messo artatamente in circolazione fosse falso: un “fake”, nel gergo di internet. Doveva essere uno scherzo senza l’intento di ingannare la tifoseria. Una volta uscito dalle mura dell’ufficio e approdato sulla scrivania di una redazione, è divenuto un boccone troppo invitante per non sembrare uno scoop: da qui il cortocircuito.
Alla notizia aveva creduto anche la squadra, con il capitano Prosperi pronto ad avvisare tutti i compagni. “E finalmente serie B”, ha scritto Carlo Vicedomini alle 17.30 su Facebook. A seguirlo, Vito Di Bari. “Questa è una notizia pazzesca: troppo felice per i nostri sacrifici e per la città di Taranto”. Fino alla raffica di telefonate ai giornali a caccia conferme: nulla di vero, purtroppo. Oltre che truffati, alla fine i giocatori sono stati pure gabbati, al termine di una stagione che in quanto ad anomalie non sembra avere fine. Nel frattempo da Terni arrivavano soltanto sfottò. “Non solo non andate in B, ma non avete nemmeno i soldi per fare la Lega Pro”. Servirebbe smentirli, adesso. C’è ancora qualcuno in via Martellotta?


Altre notizie - Rassegna Stampa
Altre notizie
 

REGGINA 2016-2017, SESSIONE MERCATO INVERNALE - TABELLONE TRASFERIMENTI E ROSA AGGIORNATA IN TEMPO REALE

REGGINA 2016-2017, SESSIONE MERCATO INVERNALE - TABELLONE TRASFERIMENTI E ROSA AGGIORNATA IN TEMPO REALEAl via la sessione invernale di calciomercato, TuttoReggina vi terrà aggiornati minuto per minuto sui movimenti della Reggina e non solo.   ACQUISTI:   CESSIONI:     ROSA 2016-2017 PORTIERI: Sala, Licastro DIFENSORI: Cane, Mae...

MESSINA-REGGINA - POZZEBON SHOCK: "LI ABBIAMO MENATI SIA NEL SOTTOPASSAGGIO CHE IN CAMPO"

MESSINA-REGGINA - Pozzebon shock: "Li abbiamo menati sia nel sottopassaggio che in campo"Incredibile dichiarazione di Pozzebon nel post Messina-Reggina, a conferma un ambiente intimidatorio e poco sportivo, come denunciato dai calciatori amaranto dopo la fine della sfida. Intervistato nel post-gara da Radio Night Messina, l'ex biondino della squadra di Lucarel...

REGGINA STORY - 18 GENNAIO 1998: UNA DOPPIETTA DI MARINO ABBATTE IL PADOVA

REGGINA STORY - 18 gennaio 1998: una doppietta di Marino abbatte il PadovaIl 18 gennaio 1998 è una data da ricordare nella carriera amaranto dell'attaccante Francesco Marino....

SERIE D - PALMESE-CAVESE 1-1: BUON PARI PER I NEROVERDI, CAMPANI FALLISCONO AGGANCIO ALLA VETTA

SERIE D - Palmese-Cavese 1-1: buon pari per i neroverdi, campani falliscono aggancio alla vettaAlla Cavese non riesce l’aggancio in vetta alla classifica così all’undici del tecnico Emilio Longo non...

LEGA PRO - QUI AKRAGAS: TANTI GUAI PER DI NAPOLI, SI FERMA ANCHE SALVEMINI

LEGA PRO - Qui Akragas: tanti guai per Di Napoli, si ferma anche SalveminiIn casa Akragas, si pensa costantemente alla gara di sabato contro la Reggina. Seduta tattica quest'oggi per il...

MERCATO - UN EX AMARANTO E IL DIFFICILE RITORNO AL SANT'AGATA

MERCATO - Un ex amaranto e il difficile ritorno al Sant'AgataNon ha trovato ulteriori sviluppi, il possibile interesse della Reggina per l'ex Louzada. Il brasiliano non ha fatto...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 Gennaio 2017.
 
Matera 43
 
Lecce 43
 
Juve Stabia 43
 
Foggia 41
 
Cosenza 33
 
Virtus Francavilla 33
 
Fidelis Andria 29
 
Unicusano Fondi 29*
 
Catania 28*
 
Siracusa 27
 
Casertana 26*
 
Monopoli 26
 
Paganese 23
 
Messina 21
 
Akragas 20
 
Taranto 19
 
Reggina 18
 
Catanzaro 17
 
Melfi 17*
 
Vibonese 15
Penalizzazioni
 
Casertana -2
 
Catania -7
 
Melfi -1
 
Unicusano Fondi -1

   Tutto Reggina Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI