VERSIONE MOBILE
  Martedì 23 Settembre 2014  
RASSEGNA STAMPA
COZZA ALLA GUIDA DELLA REGGINA: È LA SCELTA GIUSTA?
  
  

RASSEGNA STAMPA

TARANTO - La B è una bufala

29.06.2012 11:00 di Redazione Tuttoreggina  articolo letto 763 volte
Fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com

Prima la serie B virtuale. “Il ricorso al Tar è stato vinto”, è il messaggio che è stato divulgato dalle tv locali nei tg sportivi delle 15. Poi, poco dopo le 19, la doccia gelata. "Il Tribunale amministrativo regionale per il Lazio dichiara il ricorso inammissibile per difetto assoluto di giurisdizione", si legge nel dispositivo reso noto al termine della camera di consiglio tra i magistrati: Italo Riggio (presidente), Maria Luisa De Leoni (consigliere) e Giulia Ferrari (estensore). Non è più rimasta nemmeno la speranza, dunque. Se dopo la burla c’era comunque la possibilità di una sentenza positiva, una volta svelato lo scherzo il Taranto è sprofondato nel baratro. Né in B e, quasi certamente, impossibilitato a iscriversi in Prima Divisione: quindi a un passo dal dilettantismo, nella migliore delle ipotesi.
Così, in un afoso pomeriggio di inizio estate, i sogni si sono trasformati in incubi: nel giro di qualche ora. In serie B il Taranto è rimasto virtualmente fino alle 16, il tempo necessario a svelare la polpetta avvelenata partita via email da un ufficio pubblico della città che ha innescato la divulgazione della “bufala”. A sostenere la notizia sul piccolo schermo, era arrivata anche la conferma di Nicola Russo, il legale di “Taranto Futura” che aveva strutturato l’intera difesa. Pochi minuti dopo il tam-tam sul web era già partito, impreziosito da lacrime e scene di giubilo nelle principali vie della città. Peccato, però, che quel documento messo artatamente in circolazione fosse falso: un “fake”, nel gergo di internet. Doveva essere uno scherzo senza l’intento di ingannare la tifoseria. Una volta uscito dalle mura dell’ufficio e approdato sulla scrivania di una redazione, è divenuto un boccone troppo invitante per non sembrare uno scoop: da qui il cortocircuito.
Alla notizia aveva creduto anche la squadra, con il capitano Prosperi pronto ad avvisare tutti i compagni. “E finalmente serie B”, ha scritto Carlo Vicedomini alle 17.30 su Facebook. A seguirlo, Vito Di Bari. “Questa è una notizia pazzesca: troppo felice per i nostri sacrifici e per la città di Taranto”. Fino alla raffica di telefonate ai giornali a caccia conferme: nulla di vero, purtroppo. Oltre che truffati, alla fine i giocatori sono stati pure gabbati, al termine di una stagione che in quanto ad anomalie non sembra avere fine. Nel frattempo da Terni arrivavano soltanto sfottò. “Non solo non andate in B, ma non avete nemmeno i soldi per fare la Lega Pro”. Servirebbe smentirli, adesso. C’è ancora qualcuno in via Martellotta?


Altre notizie - Rassegna Stampa
Altre notizie
 

LECCE-REGGINA 2-0 - I GIALLOROSSI REGOLANO A DOMICILIO UNA REGGINA ASSENTE

Era da mettere in conto ma non con questo copione. In fin dei conti l'ha affermato, tra le righe, il tecnico Ciccio Cozza al termine della gara: a Lecce non è una passeggiata ma la squadra amaranto, dopo la prima mezz'ora, ha reso agevole il compito ai salentini. ...

SALA STAMPA - CHINI: "TRE PUNTI MERITATI", COZZA: "SCONFITTA MERITATA, VOGLIO GENTE CHE DIA IL 100% IN CAMPO"

Le dichiarazioni dei protagonisti di Lecce-Reggina, gara terminata da pochi minuti e valida la quarta giornata di campionato. CHINI Abbiamo fatto la nostra partita meritando i tre punti ottenendo un ottimo risultato. Potevamo arrotondare il punteggio concretizzando le tante...

REGGINA - LECCE CAMPO STREGATO: SOLO DUE SUCCESSI IN 21 CONFRONTI. IN C LA SFIDA MANCA DAL 1975, LA VITTORIA DAL 1997

Lecce non porta di certo molta fortuna ai colori amaranto. Il campo salentino è stao avarissimo di soddisfazioni...

SERIE D - RISULTATI E CLASSIFICA DOPO LA TERZA GIORNATA: TORRECUSO NUOVA CAPOLISTA

Terza giornata del girone I della serie D caratterizzata dalla caduta dell'Akragas in casa della Leonfortese. Ecco i...

CALCIO A 5 FEMMINILE - NUOVA SPERANZA PER LA PRO REGGINA

Doverosa nota a margine della vicenda della Pro Reggina. Il club amaranto potrebbe avere una chance per continuare la sua...

TERZA CATEGORIA RC, RHEGIUM CITY CONTRO LA VIOLENZA NEL CALCIO: #NONSCIARRIAMUNDICCHIÙ

Un gruppo di amici che decidono di intraprendere il percorso calcistico ma che devono constatare, loro malgrado, delle...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Settembre 2014.
 
Catanzaro 10
 
Benevento 10
 
Salernitana 10
 
Lupa Roma 10
 
Lecce 7
 
Juve Stabia 7
 
Matera 6
 
Barletta 6
 
Casertana 5
 
Vigor Lamezia 5
 
Savoia 4
 
Foggia 4*
 
Reggina 4
 
Messina 4
 
Ischia Isolaverde 3
 
Melfi 3
 
Aversa Normanna 2
 
Cosenza 2
 
Martina Franca 1
 
Paganese 1
Penalizzazioni
 
Foggia -1

   Tutto Reggina Norme sulla privacy