PADOVA - Cuffa: «Reggina, vogliamo i tre punti». A Bresseo, prove in vista di sabato

 di Giovanni Cimino  articolo letto 709 volte
© foto di Federico De Luca
PADOVA - Cuffa: «Reggina, vogliamo i tre punti». A Bresseo, prove in vista di sabato

Matias Cuffa, nel corso di una manifestazione promozionale al Padova Store, ha parlato della prossima gara contro la Reggina e del momento della sua squadra. Ecco le sue parole tratte dal portale padovagoal.it:

SULLA REGGINA - «Abbiamo fatto tre pareggi ed una sconfitta, quindi adesso vogliamo i tre punti perché sappiamo che stiamo lavorando bene! L’umore è buono perché sappiamo di essere un ottimo gruppo, ma con una vittoria tutto andrebbe ancora meglio… Li abbiamo studiati via video e grazie a mister Pea abbiamo preparato alla perfezione questa partita studiandoli reparto per reparto».

«Io mi metto sempre a disposizione della squadra, il ruolo non è un problema… Pea dice che posso giocare in tutti i ruoli del centrocampo? Addirittura! Lo ringrazio per le belle parole».

SU PEA - «E’ positivo e carismatico, ed è una gran cosa per i giovani ma anche per noi più ‘esperti’, che dobbiamo far capire loro che Padova è una piazza prestigiosa».

SUL CAMPIONATO - «E’ lungo ed imprevedibile, basta vedere la vittoria dell’Ascoli con lo Spezia. Ed i conti si faranno nei mesi finali, come ogni anno…».

Intanto, a Bresseo, quartier generale dei biancoscudati, si continua a preparare la sfida di sabato contro la Reggina. La news più interessante, appresa dal portale padovagoal.it, è quella delle prove del centrocampo composto da Viviani e Cuffa, comunque con il modulo con i tre attaccanti in campo, che difatti si può assestare con il trequartista dietro le due punte. Al di là della presenza di uno tra Cutolo e Babacar accanto a Granoche, l'unico dubbio è quello del centrocampo, con Viviani, De Vitis e Zè Eduardo in ballottaggio.