VERSIONE MOBILE
 
  Sabato 1 Ottobre 2016  
PROSSIMI AVVERSARI
  VS  
Lecce   Reggina
[ Precedenti ]
LEGA PRO AL VIA: DOVE ARRIVERA' LA REGGINA?
  
  
  
  
  

PROSSIMI AVVERSARI

MODENA - Parla Surraco:«Io il nuovo Lavezzi? No, il nuovo Bengoechea »

12.09.2012 14:25 di Redazione Tuttoreggina  articolo letto 871 volte
Fonte: il Resto del Carlino
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
MODENA - Parla Surraco:«Io il nuovo Lavezzi? No, il nuovo Bengoechea »

Sicuramente è stato uno dei colpi pregiati del trio Secco Cannella Caliendo effettuati durante la sessione estiva del calciomercato: Juan Inacio Surraco è già diventato infatti un beniamino della Montagnani, curva che da sempre adora giocatori estrosi e l’uruguagio è proprio uno di loro. Se nell’esordio casalingo è stato tra i migliori in campo, guadagnandosi anche un complimento “pesante” da parte del mister Dario Marcolin “Surraco è il nostro Lavezzi”, è apparso leggermente più sulle gambe nelle partite di Gubbio e contro il Varese, dove ha comunque dimostrato di poter essere una vera e propria spina nel fianco per le difese avversarie: 

«Sono contento di essere arrivato qua a Modena – spiega il numero 30 canarino – è stata allestita una squadra molto competitiva, ma dopo tre giornate è ancora troppo presto per capire dove possiamo arrivare. Sicuramente abbiamo tutte le carte in regola per lottare per la conquista dei playoff».

Nonostante sia stato paragonato dal suo allenatore al “Pocho” del PSG, il giocatore a cui fa riferimento Surraco è un suo connazionale: «Mi è sempre piaciuto Pablo Bengoechea – continua – uno dei simboli del Penarol, ma che in Europa non ha avuto tantissima fortuna, a differenza di quanto avvenuto in Uruguay, dove ha vinto numerosi trofei».

L’ultima stagione dell’uruguaiano, è stata tormentata da un infortunio al ginocchio, che lo tenuto lontano dal rettangolo di gioco per circa due mesi: «Adesso sto bene e credo si sia visto anche in campo. L’infortunio appartiene al passato e ora voglio solo pensare a giocare».

A proposito di gioco viene naturale chiedersi se per lui sia possibile venire impiegato anche come trequartista, ruolo che però non sembra essere il suo preferito: «Io trequartista? Non ho praticamente mai giocato in quella posizione, ovvio che se ce ne fosse l’esigenza non mi tirerei sicuramente indietro, ma non è il mio ruolo naturale».

Che Surraco si trovava bene dentro il terreno di gioco si era capito, ma anche fuori dal Braglia la situazione non cambia: «Sono qui da poco, ma ho un ottimo rapporto con tutti i compagni – spiega – creare da subito un buon rapporto con tutto il gruppo è molto importante sia fuori che dentro al campo».

LE NEWS DAL CAMPO - Oggi amichevole per i canarini, che alle ore 15 affronteranno la Polisportiva Nonantola. Lagara si giocherà al "Magotti" di Marzaglia. 


Altre notizie - Prossimi avversari
Altre notizie
 

REGGINA-COSENZA - LA CHIAVE DEL MATCH: COSENZA ABBOTTONATO, CAMPO INFAME E LA MANOVRA OFFENSIVA DELLA REGGINA

REGGINA-COSENZA - La chiave del match: Cosenza abbottonato, campo infame e la manovra offensiva della RegginaQuesta Reggina ha un'avversaria in più: il terreno di gioco del proprio stadio. Davvero oltre i limiti consentiti della decenza (più giusto dire dell'indecenza), il manto "verde" dello stadio che fu della serie A e dei fasti dei primi anni 2000. Se...

REGGINA-COSENZA - ZEMAN NEL POST-GARA: "POCHE OCCASIONI AVUTE. IL TERRENO CI HA SFAVORITO"

REGGINA-COSENZA - Zeman nel post-gara: "Poche occasioni avute. Il terreno ci ha sfavorito"Karel Zeman, tecnico della Reggina, ha parlato in sala stampa dopo la fine del Derby di Calabria: "Pareggio frutto delle poche occasioni che entrambe hanno avuto. Purtroppo il terreno del gioco non ci ha aiutato per nulla e anche in settimana abbiamo trovato delle diffico...

VERSO LECCE-REGGINA - GLI AMARANTO VOGLIONO EVITARE DA DECIMA GIALLOROSSA

VERSO LECCE-REGGINA - Gli amaranto vogliono evitare da Decima giallorossaTabù Lecce. Lo abbiamo detto e ridetto in più salse, quello salentino è un campo stregato per i...

COPPA ITALIA SERIE D - PALMESE KO IN SICILIA ED ELIMINATA

COPPA ITALIA SERIE D - Palmese ko in Sicilia ed eliminataPer i Trentaduesimi di Finale allo stadio “Valentino Mazzona” di San Cataldo scendono in campo i verdeamaranto...

LECCE - GIOSA VERSO LA PANCHINA

LECCE - Giosa verso la panchinaAntonello Giosa potrebbe partire dalla panchina in occasione della sfida di domani sera contro la sua ex squadra, la Reggina....

ARRESTI DOMICILIARI PER IL PRESIDENTE DELLA FRATTESE NUZZO

Arresti domiciliari per il presidente della Frattese NuzzoGuai per il presidente della Frattese Antonio Nuzzo. Il dirigente è stato posto ai domiciliari, insieme ad altri...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 1 Ottobre 2016.
 
Foggia 18
 
Lecce 16
 
Matera 14
 
Juve Stabia 13
 
Cosenza 10
 
Casertana 10
 
Unicusano Fondi 8*
 
Monopoli 8
 
Taranto 8
 
Akragas 8
 
Reggina 7
 
Messina 7
 
Fidelis Andria 7
 
Virtus Francavilla (-1) 4
 
Vibonese 4
 
Paganese (-1) 3
 
Catanzaro 3
 
Melfi 3*
 
Siracusa 2
 
Catania 0*
Penalizzazioni
 
Catania -7
 
Melfi -1
 
Unicusano Fondi -1

   Tutto Reggina Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI