VERSIONE MOBILE
 
  Giovedì 5 Maggio 2016  
PROSSIMI AVVERSARI
LA VOSTRA REGGINA PREFERITA
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

PROSSIMI AVVERSARI

MODENA - Parla Surraco:«Io il nuovo Lavezzi? No, il nuovo Bengoechea »

12.09.2012 14:25 di Redazione Tuttoreggina  articolo letto 850 volte
Fonte: il Resto del Carlino
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
MODENA - Parla Surraco:«Io il nuovo Lavezzi? No, il nuovo Bengoechea »

Sicuramente è stato uno dei colpi pregiati del trio Secco Cannella Caliendo effettuati durante la sessione estiva del calciomercato: Juan Inacio Surraco è già diventato infatti un beniamino della Montagnani, curva che da sempre adora giocatori estrosi e l’uruguagio è proprio uno di loro. Se nell’esordio casalingo è stato tra i migliori in campo, guadagnandosi anche un complimento “pesante” da parte del mister Dario Marcolin “Surraco è il nostro Lavezzi”, è apparso leggermente più sulle gambe nelle partite di Gubbio e contro il Varese, dove ha comunque dimostrato di poter essere una vera e propria spina nel fianco per le difese avversarie: 

«Sono contento di essere arrivato qua a Modena – spiega il numero 30 canarino – è stata allestita una squadra molto competitiva, ma dopo tre giornate è ancora troppo presto per capire dove possiamo arrivare. Sicuramente abbiamo tutte le carte in regola per lottare per la conquista dei playoff».

Nonostante sia stato paragonato dal suo allenatore al “Pocho” del PSG, il giocatore a cui fa riferimento Surraco è un suo connazionale: «Mi è sempre piaciuto Pablo Bengoechea – continua – uno dei simboli del Penarol, ma che in Europa non ha avuto tantissima fortuna, a differenza di quanto avvenuto in Uruguay, dove ha vinto numerosi trofei».

L’ultima stagione dell’uruguaiano, è stata tormentata da un infortunio al ginocchio, che lo tenuto lontano dal rettangolo di gioco per circa due mesi: «Adesso sto bene e credo si sia visto anche in campo. L’infortunio appartiene al passato e ora voglio solo pensare a giocare».

A proposito di gioco viene naturale chiedersi se per lui sia possibile venire impiegato anche come trequartista, ruolo che però non sembra essere il suo preferito: «Io trequartista? Non ho praticamente mai giocato in quella posizione, ovvio che se ce ne fosse l’esigenza non mi tirerei sicuramente indietro, ma non è il mio ruolo naturale».

Che Surraco si trovava bene dentro il terreno di gioco si era capito, ma anche fuori dal Braglia la situazione non cambia: «Sono qui da poco, ma ho un ottimo rapporto con tutti i compagni – spiega – creare da subito un buon rapporto con tutto il gruppo è molto importante sia fuori che dentro al campo».

LE NEWS DAL CAMPO - Oggi amichevole per i canarini, che alle ore 15 affronteranno la Polisportiva Nonantola. Lagara si giocherà al "Magotti" di Marzaglia. 


Altre notizie - Prossimi avversari
Altre notizie
 

IL FUTURO DELLA REGGINA - LA SVOLTA DAI GUAI DELLA REGGINA CALCIO: DETERMINATI A DARE UN FUTURO ALLA ULTRACENTENARIA

IL FUTURO DELLA REGGINA - La svolta dai guai della Reggina Calcio: determinati a dare un futuro alla UltracentenariaLe ulteriori vicende della Reggina Calcio lasciano un misto di amarezza e tristezza, suffragate ulteriormente dal fatto che forse si è ad una svolta della vicenda relativa al futuro della Reggina, intesa ovviamente non come azienda ma come entità estrinseca a qualsi...

NOTO-RC - COZZA NEL POST-GARA: "PUNTO REGALATO AL NOTO. CI GIOCHIAMO LA STAGIONE CONTRO LA GELBISON"

NOTO-RC - Cozza nel post-gara: "Punto regalato al Noto. Ci giochiamo la stagione contro la Gelbison"Ciccio Cozza, tecnico della Reggio Calabria, commenta così il pari ottenuto a Noto: "Questo risultato è un vero peccato. Abbiamo regalato il secondo tempo, iniziando a difenderci, qualcosa che noi non sappiamo proprio fare". Obiettivo playoff che resta ...

REGGINA STORY - 5 MAGGIO 1999, LA "NOTTE DEI LUNGHI COLTELLI" IN VIA GULLI: GUSTINETTI ESONERATO IN PIENA CORSA PER LA A

REGGINA STORY - 5 maggio 1999, la "notte dei lunghi coltelli" in via Gulli: Gustinetti esonerato in piena corsa per la A5 maggio 1999, la storia suggerisce che si tratta di una data svolta tra la vecchia Reggina e quella nuova, tanto per...

DUE TORRI - VENUTO A RADIO GAMMA: "VI SPIEGO IL NOSTRO MIRACOLO. RC UNA PORTAEREI, MA DEVONO FARE I CONTI CON NOI". SUL PASSATO AMARANTO: "NULLA MI FACEVA PENSARE AD UNA FINE COSÌ"

DUE TORRI - Venuto a Radio Gamma: "Vi spiego il nostro miracolo. RC una portaerei, ma devono fare i conti con noi". Sul passato amaranto: "Nulla mi faceva pensare ad una fine così"Reggina Primavera, Hinterreggio e le promozioni con il Milazzo. Ma sopratutto, negli ultimi due anni, il miarcolo Due Torri,...

QUALI SONO I PRINCIPALI BOOKMAKERS ONLINE?

Quali sono i principali bookmakers online?Con questo articolo abbiamo deciso di aprirvi gli occhi sulla materia, offrendovi una bella carrellata di quelli che sono i...

CALCIO REGGINO - LA REGGIOMED KO AI RIGORI NELLA FINALE PLAYOFF DI PROMOZIONE: MA QUANTO CUORE!

CALCIO REGGINO - La ReggioMed ko ai rigori nella finale playoff di Promozione: ma quanto cuore!La ReggioMediterranea sfiora l'impresa nella finale playoff per il salto in Eccellenza. La squadra di mister Crupi...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 5 Maggio 2016.
 
Siracusa 73
 
Frattese 70*
 
Cavese 65
 
Vibonese 53
 
Reggio Calabria 53
 
Aversa Normanna 50*
 
Due Torri 50
 
Roccella 45
 
Gragnano 44
 
Sarnese 44
 
Rende 42
 
Noto 40
 
Marsala (1) 40
 
Agropoli 39
 
Leonfortese 37
 
Palmese 36
 
Gelbison 33
 
Scordia 31
 
Vigor Lamezia 27*
Penalizzazioni
 
Aversa Normanna -2
 
Frattese -1
 
Vigor Lamezia -3

   Tutto Reggina Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI