RENDE-REGGINA - LE PROBABILI FORMAZIONI: pochi dubbi per Modesto, Cevoli deve risolvere il rebus attacco

04.11.2018 23:14 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 1383 volte
RENDE-REGGINA - LE PROBABILI FORMAZIONI: pochi dubbi per Modesto, Cevoli deve risolvere il rebus attacco

Derby di Calabria che chiude il programma della decima giornata. Al Lorenzon di Rende, la Reggina prova a centrare il colpo grosso in casa di quella che ad oggi è la terza forza del girone C della serie C. Il Rende di Modesto è la rivelazione, anche più della Vibonese, perché nonostante un nuovo progetto e un allenatore debuttante, i biancorossi stanno addirittura facendo meglio della scorsa stagione, quando chiusero tra le prime dieci. Solo tre passi falsi, al cospetto di Catania, Juve Stabia e Potenza (contro etnei e campani Rende davvero sfortunato). In caso di vittoria, il premio è il secondo posto in solitaria, a meno uno dal Trapani capolista.

Servirà una Reggina generosa, sempre attenta e capace di inaridire le tante opzioni offensive del team rendese.

 

QUI RENDE - Ciccio Modesto sta facendo volare il suo Rende nonostante una rosa giovane e con pochi effettivi utilizzati. Contro la Reggina, confermate le assenze di Negro (mica uno qualunque l'ex attaccante del Matera e del Pisa), Actis Goretta e Gigliotti, coppia part-time che prima dell'infortunio hanno regalato gol e punti all'ex terzino amaranto. Dunque, undici confermatissimo, con i giovanissimi Minelli, Awua e uno tra Laaribi e Giannotti come "colonna vertebrale" di una squadra che corre, crea, segna ed è allo stesso tempo solida. Grande attenzione va riservata agli esperti della squadra, vale a dire il difensore Sabato (che giostrerà sul centro-sinistra nella retroguardia a tre), il mediano Franco e il falso nueve Rossini. In grande crescita gli esterni Viteritti e Blaze.

La sorpresa più gradita è il centrocampista classe 1998 Awua, in prestito dallo Spezia, ma calciatore che potrebbe accostare (per caratteristiche e modo di giocare) a Kantè, forse con più propensione offensiva

3-4-3 - Savelloni; Germinio, Minelli, Sabato; Viteritti, Awua, Franco, Blaze; Laaribi, Rossini, Vivacqua. Allenatore: Modesto

INDISPONIBILI: Negro, Actis Goretta, Gigliotti

 

QUI REGGINA - Roberto Cevoli continuerà con le certezze acquisite negli ultimi tempi, anche per quanto concerne l'undici titolare. Solito 4-3-3 per la Reggina, con la confermata linea a quattro composta da Kirwan, Conson, Solini e Mastrippolito. Intoccabili Salandria e Zibert al centro, per la terza maglia è favorito Marino. In avanti, intoccabili Sandomenico e Ungaro, incognita sulle condizioni fisiche di Tulissi, uscito malconcio dagli ultimi allenamenti: in preallarme Franchini e Viola.

4-3-3 - Confente; Kirwan, Conson, Solini, Mastrippolito; Salandria, Zibert, Marino; Tulissi, Ungaro, Sandomenico. Allenatore: Cevoli.

INDISPONIBILI: Maritato, Curto, Seminara, Emmausso

 

L'ARBITRO della GARA - Il signor Riccardo Annaloro di Collegno chiamato a dirigere il derby, coadiuvato dai signori De Chirico e Pellino

Sono in totale tre gli incroci con la Reggina, bilancio negativo. Melfi-Reggina 3-0 del 13 novembre 2016, Paganese-Reggina 1-1 del 9 settembre 2017 e Reggina-Sicula Leonzio 0-3 del 10 dicembre 2017. 

La scorsa annata ha diretto 14 gare in serie C, di cui 5 del girone C. Bilancio di due vittorie interne, due pari e una vittoria esterna

Quarta stagione a disposizione della CAN PRO.

 

DIRETTA SU TUTTOREGGINA.COM - La gara avrà inizio alle ore 20.30, solita DIRETTA LIVE su TuttoReggina.com, con tutti i commenti e le analisi.