REGGINA - Cevoli in conferenza stampa: "Teniamo i piedi per terra. Mi aspetto grande risposta del pubblico"

29.12.2018 13:09 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 1185 volte
REGGINA - Cevoli in conferenza stampa: "Teniamo i piedi per terra. Mi aspetto grande risposta del pubblico"

Roberto Cevoli tecnico della Reggina, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara interna contro il Trapani, l'ultima del 2018:

"Gara difficile, basta vedere la classifica, il Trapani è secondo meritatamente, una squadra che sta facendo bene. C'è grande euforia attorno alla squadra, ma è mio dovere mantenere i piedi per terra ed avere molto equilibrio. Se perdiamo queste dinamiche diventiamo una squadra battibilissima. Rispetto a noi, che siamo una squadra giovane, non dimentichiamoci che loro hanno dei cambi in panchina di primo livello, adesso qualcuno è anche infortunato. Non hanno forse l'aspetto della gioventù ma hanno sicuramente esperienza tante partite anche in categorie superiori".

La squadra vola, il rischio di esaltarsi troppo è in agguato: "È proprio quello che dicevo prima, devo fare tenere i piedi per terra ai miei ragazzi, si rischia giustamente di fare una cattiva prestazione, la squadra è carica, la città respira entusiasmo. Fin qui 26 punti che ci devono far ricordare tutti i sacrifici che abbiamo fatto fin qui. L'entusiasmo da parte della città della tifoseria ci deve essere, i risultati ci fanno degli stimolo notevoli, i limiti che abbiamo non è che spariscono. Se perdiamo il sacrificio, la volontà, l'unità che ci ha contraddistinto diventa pericoloso".

Il tecnico spera in una risposta di pubblico importante: "Chi ha vissuto il Granillo pieno sa cosa vuol dire. Spero e ne sono convinto che domani ci sia una risposta importante della gente".

Sulle novità societarie: "Io no, sto aspettando di conoscerli, la squadra è chiaro che è più tranquilla"

Sulle scelte di formazione: "Sono tutti disponibili. Ancora non ho deciso ma penso di riproporre la difesa a tre".