LIVE TUTTOREGGINA! TRIANGOLARE BARI-SALERNITANA-REGGINA in TEMPO REALE, i rigori premiano la Salernitana

PER AGGIORNARE LA PAGINA PREMERE F5 o EFFETTUARE IL REFRESH
01.08.2019 23:00 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
LIVE TUTTOREGGINA! TRIANGOLARE BARI-SALERNITANA-REGGINA in TEMPO REALE, i rigori premiano la Salernitana

SALERNITANA-REGGINA   4-2 dopo i rigori   (6' Calaiò, 11' Doumbia)

La Salernitana si aggidica due punti, un punto per la Reggina

DOUMBIA alla battuta, sbaglia tutto, para Vannucchi.

ODJER alla battuta, Guarna intercetta, ma non riesce ad evitare la trasformazione.

SALANDRIA alla battuta, gran parata di Vannucchi.

FIRENZE spiazza Guarna, 2-1 per i campani.

PAOLUCCI dal dischetto, spiazzato Vannucchi.

KIYINE dal dischetto e segna, spiazzato Guarna.

CORAZZA sbaglia il primo tentativo di trasformazione.

Si va ai rigori per chiudere il Triangolare del Centenario.

FINALE!! 1-1 tra la Salernitana e la Reggina nella terza e ultima mini-gara.

Gli amaranto chiudono in avanti. Doumbia si scontra con Vannucchi e la palla stava per spegnersi in fondo alla rete, salvataggio provvidenziale sulla linea che nega la vittoria agli amaranto.

Paolucci batte e la sfera si infrange sulla barriera.

44' - Erroraccio in disimpegno della sbadata Salernitana, Paolucci ruba palla in maniera egregia, avanza verso l'area e viene steso quasi al limite. Due minuti di recupero intanto.

43' - Nella Salernitana fuori Migliorini, in campo Karo.

42' - Punizione dai 30 metri per la Reggina, da zona centrale, Paolucci manda ancora in Curva.

41' - Ripartenza tre contro due per la Reggina, Kirwan però sbaglia i tempi dei passaggi e alla fine, al termine di una manovra elaborata, Paolucci manda in Curva con una conclusione da fuori.

40' - Palla dentro l'area della Reggina, Djuric controlla e supera Marchi, conclusione in diagonale del calciatore bosniaco, Guarna ancora in angolo salva i suoi.

38' - Sostituzione Salernitana: fuori Di Tacchio, dentro Morrone.

33' - Corner per la Reggina, dopo una ripartenza sulla sinistra. Sugli sviluppi, arriva la botta da fuori di Bresciani, tutto facile per Vannucchi.

31' - SUPER PARATA DI GUARNA! Contropiede della Salernitana, in qualche modo la palla arriva a Firenze dentro l'area, diagonale dell'ex Crotone e Guarna devia provvicenzialmente in corner!

27' - Gran lancio di Redolfi verso Paolucci, il centrocampista si libera del marcatore, può avanzare solo verso la porta, ma conclude da lontano e manda la palla sopra la traversa.

25' - Fuori Maistro, in campo Firenze nella Salernitana.

21' - Ritmo più basso rispetto alle altre due gare. Decisamente male la Salernitana, Ventura ha davvero molto da lavorare.

Salandria porta palla per tutta la metà campo, dal limite serve Marino, che rimette in mezzo, la difesa prova ad allontanare, ma Doumbia ruba palla, controlla, entra in area e fulmina Vannucchi di destro, 1-1!

11' - PARI REGGINA!! Doumbia insacca! 1-1!

GOL SALERNITANA! Calaiò si fa respingere il tentativo di trasformazione da Guarna, poi la palla resta lì e l'Arciere insacca, 1-0 granata.

6' - Punizione da buona posizione a favore della Salernitana per un intervento falloso di Zibert. Alla battuta ravvisato tocco di mano da parte i un calciatore nella barriera della Reggina, rigore per la Salernitana.

4' - Buona iniziativa di Marino dalla destra, cross però sballato e direttamente sul fondo. Biuon avvio del centrocanposta siciliano.

L'Arechi si è quasi del tutto svuotato. Poca affluenza, circa 3mila i tagliandi venduti.

Kirwan e Bresciani ancora una volta dall'inizio dopo i 45' contro il Bari: con Guarna sono gli unici due conferrmati.

Non ha giocato nessuna delle due sfide Gasparetto, ancora fuori per problemi muscolari. Non c'è Garufo, terzino in prova, a questo punto "tagliato".

0' - PARTITIIII!!!! Prima palla giocata dalla Reggina

Salernitana in bianco, Reggina in completo amaranto.

ore 22.57 - Ecco le squadre in campo. Con 27 minuti di itardo sulla tabella di marcia.

SALERNITANA - Vannucchi; Pucino, Migliorini, Odjer, Calaiò, Djuric, Kiyine, Di Tacchio, Cicerelli, Maistro, Carillo. a disposizione: Micai, Firenze, Jallow, Karo, Morrone, Russo, Billong, Giannetti. Allenatore: Ventura

REGGINA - (3-5-2) - Guarna; Zibert, Redolfi, Mrchi; Kirwan, Marino, Salandria, Paolucci, Bresciani; Doumbia, Corazza. a disposizione: Farroni, Lofaro, Rossi, De Rose, Bertoncini, Bianchi, Sounas, Bellomo, Reginaldo, Nemia, Suraci. Allenatore: Toscano

SALERNITANA-BARI 0-1   (12' Scavone)

FINALE! Il Bari batte 1-0 la Salernitana e si aggiudica il triangolare.

40' - Antenucci si divora un gol a porta vuota, clamoroso.

35' - Meglio il Bari in questa seconda mini-gara, Salernitana che fatica a costruire.

12' - GOL BARI! Diagonale di Scavone dalla sinistra, palla in rete, 0-1 Bari.

ore 21.48 - Seconda gara del triangolare appena iniziata.

SALERNITANA - Micai; Migliorini, Firenze, Jallow, Kiyine, Di Tacchio, Karo, Cicerelli, Maistro, Billong, Giannetti. a disposizione: Vannucchi, Pucino, Odjer, Calaiò, Djuric, Morrone, Russo, Carilli. Allenatore: Ventura

BARI - Frattali; Berra, Di Cesare, Perrotta, Costa; Forolunsho, Hamlili, Scavone; Kupisz, Antenucci, D'Ursi. a disposizione: Liso, Marfella, Bolzoni, Simeri, Neglia, Corsinelli, Terrani, Cascione, Feola, Sabbione. Allenatore: Cornacchini

BARI-REGGINA  4-2  dcr

SEQUENZA RIGORI:

Il Bari si aggiudica due punti, Reggina un punto

TERRANI gol, Guarna intuisce, ma trasformazione imbeccabile

BIANCHI gol! Trasformazione perfetta per l'ex Vicenza.

SIMERI gol, spiazzato Guarna, 3-1 Bari.

LOIACONO sbaglia! Pessimo tentativo del numero 2 amaranto.

COSTA dal dischetto, conclusione centrale, Guarna spiazzato.

SOUNAS, errore! Parata di Frattali. Si resta sull'1-1

DI CESARE, PARA GUARNA!

BELLOMO GOL! Pallone da una parte e portiere dall'altra, 1-1

NEGLIA GOL! Spiazzato Guarna

FINE PRIMO INCONTRO, SI VA AI RIGORI,

45' - BARI VICINO AL VANTAGGIO!!! Discesa sulla sinistra di Terrani, palla in mezzo e Neglia stoppa la sfera dentro l'area, da posizione leggermente defilata calcia di prima, pallone di pochissimo sopra la traversa.

44' - Botta da fuori di Kirwan dopo l'ottima apertura di De Rose verso destra, sfera in Curva.

In caso di pareggio, si va ai calci di rigore.

39' - Intesa già discreta tra Bellomo e Reginaldo che danno del tu alla palla.

36' - Altra punizione conquistata da Reginaldo al limite, lo stesso brasiliano va al tiro e Frattali respinge la conclusione velenosa di sinistro.

Reggina ora abbastanza stanca, poco gioco sugli esterni, però tante indicazioni positive.

34' - Neglia recupera palla sulla trequarti, punta Rossi, entra in area e conclude in diagonale, blocca Guarna.

32' - NEGLIA!! Punizione dalla sinistra, proprio al limite dell'area, Neglia alla battura e Guarna deve alzare in corner.

30' - La gara ora è calata di ritmo, molto bene sin qui la difesa amaranto.

25' - BELLOMO! Ancora l'ex vicino al gol, traversone dalla destra sugli sviluppi di un corner, Frattali salva in angolo in maniera provvidenziale.

25' - Decisamente meglio la Reggina in questa prima parte di frazione, amaranto nettamente avanti sul piano del gioco. Positivo che la squadra di Toscano non butti mai via la sfera.

22' - Bianchi intercetta palla a metà campo, vede il portiere biancorosso fuori dai pali e conclude in porta, pallone ampiamente a lato.

20' - TRAVERSA BELLOMO! Di sinistra proprio il barese, la palla scheggia la traversa e termina sul fondo. Reggina vicinissima al vantaggio

19' - Buona punizione conquistata da Reginaldo dal limite. Alla battuta Bellomo.

Poca affluenza allo stadio Arechi, un centinaio quelli da Reggio, anche qualcisa di più.

Ritmo decisamente alto, anche se la serata è decisamente fresca.

10' - Buon avvio della Reggina, tanto movimento offensivo del duo Bellomo-Reginaldo

8' - BELLOMO!! Grande azione della Reggina sulla sinistra, azionata da Reginaldo, palla a Bresciani che serve basso Sounas, palla al limite per Bellomo, conclusione a botta sicura e Frattali respinge e evita il vantaggio amaranto

4' - Ennesimo intervento convinto dei calciatori baresi, "vittima" stavolta Bresciani, mentre in precedenza Bellomo ha saggiato i tacchetti dei biancorossi,

Confermato ovviamente il 3-5-2 in casa Reggina, Bertoncini gioca con una maschera protettiva in volto.

0' - PARTITIII!!!! Prima palla giocata dalla Reggina

ore 20.29 - Squadre in campo. Bari in completo rosso, Reggina in completo bianco.

ore 20.25 - Bari senza Antenucci e D'Ursi, almeno nella prima gara.

ore 20.12 - Ecco l'undici del Bari:

BARI - (4-3-3) - Frattali; Corsinelli, Sabbione, Di Cesare, Costa; Feola, Hamlili, Bolzoni; Terrani, Simeri, Neglia. a disposizione: Liso, Folorunsho, Antenucci, Floriano, Cascione, Kupisz, Perrotta, Feola, Marfella, Berra, D'Ursi, Scavone. Allenatore: Cornacchini.

ore 20.10 - Ecco l'undici iniziale della Reggina per la prima gara contro il Bari:

REGGINA - (3-5-2) - Guarna; Loiacono, Bertoncini, Rossi; Kirwan, Bianchi, De Rose, Sounas, Bresciani; Bellomo, Reginaldo. a disposizione: Farroni, Lofaro, Marchi, Zibert, Redolfi, Salandria, Marino, Paolucci, Corazza, Doumbia, Nemia, Suraci. Allenatore: Toscano

ore 20.05 - Bella serata a Salerno, campo in perfette condizioni, sin qui pochissima affluenza.

Buonasera a tutti i lettori e amici di TuttoReggina.com. E' la serata dell'atteso triangolare tra la Reggina, il Bari e la Salernitana, in programma allo stadio Arechi.

Sarà una bella festa sugli spalti e in campo è una prova generale per le tre squadre in vista dei primi impegni ufficiali.

Seguite con noi la serata, con news, la cronaca dal campo, le interviste e quant'altro.

Gare al via alle ore 20.30

Il calendario delle gare prevede:

Ore 20:30 BARI – REGGINA

Ore 21:30 SALERNITANA – BARI

Ore 22:30 SALERNITANA – REGGINA

I punteggi ai fini della classifica sono individuati come segue:

PT. 3 per vittoria nei tempi regolamentari

PT. 2 per vittoria dopo i calci di rigore

PT. 1 per sconfitta dopo i calci di rigore

PT. 0 per sconfitta nei tempi regolamentari

Al termine del Triangolare è proclamata vincitrice la squadra che ha ottenuto il maggior numero di punti. In caso di parità la vincitrice viene individuata adottando i seguenti criteri:

miglior differenza reti;
maggior numero di reti segnate;
minor numero di reti subite;
migliore posizione disciplinare (per determinare la posizione disciplinare verrà sottratto a ciascuna squadra un punto per ogni ammonizione, due punti per ogni espulsione);
minore età media/minuto dei calciatori schierati in campo complessivamente delle due partite giocate.