LE PAGELLE DELLA REGGINA - Zivkov spinge per 90', buono l'impatto di Sandomenico e Emmausso. Sorpresa Bonetto

01.09.2018 23:20 di Giovanni Cimino Twitter:   articolo letto 2194 volte
© foto di Federico De Luca
LE PAGELLE DELLA REGGINA - Zivkov spinge per 90', buono l'impatto di Sandomenico e Emmausso. Sorpresa Bonetto

CONFENTE 5 - Era la prima e non va "bruciato", ma quel gol preso da centrocampo rischia davvero di segnare tutta una stagione, come fu per Ventrella nell'anno di serie D. Ora serve carattere.

KIRWAN 6 - Ci si aspettava di più da lui, sopratutto in fase di spinta. Probabilmente costretto a restare dietro visto il poco sostegno di un Tulissi giustamente arrembante davanti, almeno nel primo tempo. Però bene in fase di copertura e non possesso.

CONSON 6 - Buon primo tempo, praticamente perfetto, nella ripresa vede i sorci verdi al cospetto dell'attacco aretuseo. Grave errore nell'azione che porta al pari di Diop, anticipato dal solito Rizzo.

REDOLFI 5,5 - Tanti falli inutili, troppo nervosismo e Vazquez che lo mette troppo in crisi.

ZIVKOV 6,5 - Una gran bella prova. Coperto benissimo da un super Sandomenico, spinge per 90' e offre anche l'assist per il 3-2 di Maritato, sfiorando anche il gol. Ma in difesa continua a denotare molti limiti e commettere errori, tra i quali segnaliamo la mancata diagonale su Diop nella circostanza dell'1-1 aretuseo e il fallo al limite che porterà al 3-1. (dall'89' MASTRIPPOLITO sv)

NAVAS 6 - Buona verve in mezzo al campo, almeno per 20-25 minuti, poi ci capisce pochino. (dal 70' FRANCHINI sv)

PETERMANN 5,5 - Ancora gli manca il passo e il ritmo giusto. Prova a far girare la palla, ma il gioco non passa mai da lui.

BONETTO 6,5 - Una delle note liete di serata. Buon lavoro in fase di non possesso, poi interessante il suo break nella circostanza del momentaneo 0-1 firmato Tulissi. (dal 45' MARINO 6 - Non al meglio, va a sprazzi, ma quando si vede si rende molto utile.)

TULISSI 6,5 - Il gol deve essere un segnale per una stagione incisiva negli ultimi 15 metri. Resta alto e crea problemi alla difesa aretusea. Esce sfinito. (dal 63' UNGARO 6 - A parte il gol, entra abbastanza bene nella partita e segna anche la prima rete con la sua nuova maglia.)

MARITATO 6 - Gira troppo a largo dall'area di rigore, dimostrando di essere più un attaccante da "lavoro sporco", che un centravanti. Tanto che l'azione del primo gol amaranto parte da una sua palla rubata a metà campo. Segna e quindi si sblocca subito, psicologicamente può essere importante.

SANDOMENICO 6,5 - Si vede che è un calciatore importante. Crea mille problemi alla difesa avversaria e aiuta in fase difensiva, sostenendo Zivkov. Grandissima generosità, ma sopratutto fosforo essenziale. Sfiora lo 0-2, negato da Gomis. (dal 63' EMMAUSSO 6,5 - Dimostra di avere grande fame e grande voglia. Il suo fisico asciutto lo ha aiutato ad entrare subito in palla, ma entra e si fa trovare pronto. Alternativa importante per Cevoli.)

 

CEVOLI 6 - Bene per un tempo, sfruttando anche la maggiore freschezza atletica, poi costretto a rincorrere e a pregare di evitare una goleada, che si stava materializzando, nel finale trova le giuste risposte con la rimonta. Aveva poche alternative e qualcuno non è ancora al meglio. C'è da lavorare sotto tanti aspetti, per ora tira un sospiro di sollievo per l'attacco, ma non sempre ci si troverà di fronte la difesa maglie larghe del Siracusa. "Vestito" da rivedere...