LE PAGELLE DELLA REGGINA - Martiniello risolve tutto in 4', Strambelli gregario, bene Confente

14.04.2019 18:05 di Giovanni Cimino Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
LE PAGELLE DELLA REGGINA - Martiniello risolve tutto in 4', Strambelli gregario, bene Confente

CONFENTE 6,5 - A parte un'uscita così e così nel primo tempo, salva i suoi su una botta ravvicinata di Favasuli. Attento.

CONSON 6 - Difesa a tre iper-coperta e lui mantiene abbastanza bene la posizione, senza soffrire granché.

GASPARETTO 6 - A parte un disimpegno errato che permette a Rosafio di andare a colpire il palo, pochi problemi su palloni alti e su altre situazioni di gioco dalle quali la Cavese non riesce a cogliere nulla di buono.

SOLINI 6 - Un solo errore nel primo tempo, poi tiene abbastanza bene la posizione.

KIRWAN 6 - Continua la sua crescita in fase propositiva, nella ripresa ci stava tutto un fallo (in area?) commesso ai suoi danni. Buon lavoro.

DE FALCO 5,5 - Il passo ancora non è quello che ci si attende da lui, a tratti neanche la personalità. In ogni caso tiene abbastanza bene le distanze con la difesa, ma da lui ci si aspetta qualcosa di più. 

ZIBERT 6 - A tratti combattivo, a tratti si getta anche nell'area avversaria, comunque riesce a dare una mano alla squadra. (dall'86' MARTINIELLO 7 - Questo ragazzo ha caratteristiche importanti per una squadra contro la Reggina, solo la sfortuna gli ha impedito di trovare il gol già a Rieti. Oggi pesa il triplo perché rimette la Reggina in carreggiata playoff. Si possono aprire orizzonti importanti per lui, che sta dimostrando di metterci grinta e cuore.)

FRANCHINI 6,5 - Si applica con naturalezza e tecnica in un ruolo non del tutto suo. In una categoria come la C non può esprimere per 90' continuità in fase di spinta, di certo appare già pronto per un'esperienza in categoria superiore.

STRAMBELLI 6,5 - Il gregario di giornata. Per 90' è il punto di riferimento della squadra, capace di fare la mezz'ala, come il trequartista e il suggeritore, si sacrifica moltissimo per la squadra, ma dai suoi piede parte l'azione che porterà al gol della vittoria amaranto.

BELLOMO 5,5 - Si accende solo a tratti, "depresso" da qualche battuta a vuoto di troppo. Gran palla per Tulissi alla mezz'ora, poi prova a muoversi parecchio, ma senza raccogliere granché. (dall'82' MARINO sv)

TULISSI 6 - Indubbiamente grande sacrificio, si muove parecchio e crea i presupposti per portare avanti i suoi, prima con un assist per Zibert al 27', poi con una fuga a campo aperto. Esce davvero stremato. (dal 68' BACLET 6 - Deve essere davvero dura ricevere gli improperi di buona parte del tifo reggino, che identifica in lui il "grimaldello" per attaccare il ds Taibi. Eppure, con una caviglia in disordine, ci mette lo zampino sul gol di Martiniello.)

 

CEVOLI 6,5 - Mezzo voto in più per la scelta di Martiniello, seppur al limite del caso... Ritorna con la difesa a tre, riannoda i fili interrotti lo scorso 3 febbraio, anche se con un atteggiamento più prudente. La sua squadra gioca una gara accorta, senza grossissimi sussulti e senza sciorinare spettacolo. Poi subentra il fattore C..evoli, con il palo di Rosafio e la marcatura decisiva al 90': la Reggina si gode questo "karma"