SERIE C - Qui Catanzaro, parla il dg Maglione: "Stiamo ponendo le basi per un lungo progetto. Sui giovani, solo Akragas e Reggina ne utilizzano più di noi"

 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 249 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
SERIE C - Qui Catanzaro, parla il dg Maglione: "Stiamo ponendo le basi per un lungo progetto. Sui giovani, solo Akragas e Reggina ne utilizzano più di noi"

Dichiarazioni interessanti da parte del dg del Catanzaro, Francesco Maglione, che ha parlato del nuovo progetto improntato da Noto, nuovo azionista di maggioranza del club:

"Conosciamo la grande responsabilità che significa indossare la maglia del Catanzaro ed essere una società forte che sa che quest'anno è fondamentale per porre le basi del cosiddetto progetto Noto. Sarà un progetto a lungo termine e questa stagione deve porre le basi, le fondamenta per questo nuovo percorso. Non bisogna dimenticare che questo percorso è iniziato in ritardo e con difficoltà, e che questa squadra ha ben 19 elementi nuovi, ingaggiati ad agosto. La rosa non è frutto di una programmazione primaverile, ma è stata composta da me e dal direttore sportivo Doronzo, che ringrazio tantissimo, fatta di uomini veri. Hanno sempre onorato la maglia, al di là dei limiti che possono avere avuto. Sono orgogliosi di indossare questa maglia. E bisogna ricordare i tanti infortuni che ci hanno falcidiato. Nell'impiego dei giovani, degli under, siamo terzi dietro solo ad Akragas e Reggina. E il progetto Noto si basa proprio sulla valorizzazione dei giovani".