SERIE C GIRONE C - Quanti punti servirebbero per i playoff? I numeri delle scorse stagioni

09.01.2019 16:58 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
SERIE C GIRONE C - Quanti punti servirebbero per i playoff? I numeri delle scorse stagioni

E' il terzo campionato di fila in cui i playoff sono stati allargati alle prime dieci di ogni girone di serie C. Eccetto le prime, che salgono direttamente in B, sono (ad oggi) 24 le squadre che si giocheranno un ulteriore posto nella Cadetteria, il tutto però subjudice visto che le Leghe non hanno ancora stabilito il format della B e il meccanismo promozioni-retrocessioni dalla terza serie.

Ma quanti punti sono serviti nelle ultime due stagioni per garantirsi almeno il decimo posto? 

Nell'annata 2016-2017, decimo si è classificato il Catania a quota 47, ma gli etnei hanno scontato 7 punti di penalità (ricordiamo il format a 20 squadre e campionato sulla lunghezza di 38 partite). Sul campo decimo posto al Fondi, punti 50, a cui è stato decurtato un punto per la penalizzazione. Media punti della decima con la classifica effettiva 1,23 punti/gara.

Nella stagione 2017-2018, sul campo al decimo posto si classificò il Rende a 50 lunghezze, ma Matera e Siracusa, ampiamente in zona post-season, subirono la decurtazione di numerose lunghezze, che le fece precipitare fuori dagli spareggi. Per il decimo posto effettivo (campionato a 19 squadre, con 36 partite a testa per ogni formazione), a quota 46 la Sicula Leonzio, media punti di 1,27 punti/gara.

In questo momento, la Reggina viaggia a quota 1,5 punti a partita, per una proiezione punti (qualora si mantenesse con questo passo) di 54 lunghezze: furono i punti che servirono l'anno scorso al Cosenza per conquistare la quinta piazza.. Servirà però un girone di ritorno da 30 punti e passa, considerando la penalizzazione che arriverà.

Sempre ad oggi, la decima, il Potenza, ha girato a 25 punti, con una media di 1,31 punti/gara e 47 lunghezze di proiezione.

 

LA JUVE STABIA PUNTA AGLI OTTANTA - C'è da considerare che davanti si corre parecchio. La Juve Stabia ha chiuso la prima parte del torneo con una media di 2,4 punti/gara e una proiezione di 87 punti, addirittura +13 rispetto al Lecce che ha vinto il girone della scorsa stagione.