SERIE C GIRONE C - Quando l'esonero funziona: bene Raffaele a Potenza e Trocini a Francavilla. Male Sicula e Rieti

09.02.2019 15:30 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 915 volte
SERIE C GIRONE C - Quando l'esonero funziona: bene Raffaele a Potenza e Trocini a Francavilla. Male Sicula e Rieti

Sono già 12 i cambi stagionali sulle panchine del girone C della serie C. Ma quanti di questi hanno effettivamente migliorato la situazione?

A guardare i numeri, pochi cambi si sono rivelati più convenienti, in termini di punti.

Scelta azzeccata quella del Potenza, che sotto la guida di Raffaele ha migliorato di oltre un punto a gara di media, rispetto alla gestione Ragno.

Bene anche Trocini sulla panca della Virtus Francavilla, 1,38 punti a gara contro 1,27 del suo precedessore Zavettieri.

Migliora qualcosa De Sanzo a Pagani, come Calabro a Viterbo.

Per ora male la Sicula con l'avvento di Torrente (1,20 punti/gara con Bianco, 0,85 con il neo allenatore), segno meno anche a Caserta, Siracusa e Rieti, che scende a 0,33 con Capuano rispetto al punto a gara con Cheù.

 

Ecco il riepilogo dei cambi di panca:

POTENZA  da Ragno a Raffaele

SIRACUSA  da Pagana a Pazienza, da Pazienza a Raciti

VIRTUS FRANCAVILLA  da Zavettieri a Triocini

VITERBESE  da Lopez a Sottili; da Sottili a Calabro

PAGANESE  da Fusco a De Sanzo

CASERTANA: da Fontana a Esposito

BISCEGLIE: da Ginestra a Vanoli

SICULA LEONZIO: da Bianco a Torrente

RIETI: da Cheù a Capuano

REGGINA: da Cevoli a Drago