SERIE C GIRONE C - I provvedimenti del Giudice Sportivo: Taurino salta Vibonese-Reggina. Inibizione sino al 15 maggio per Taibi, Pochesci offende gli addetti federali e viene fermato per un turno

23.04.2019 18:40 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
SERIE C GIRONE C - I provvedimenti del Giudice Sportivo: Taurino salta Vibonese-Reggina. Inibizione sino al 15 maggio per Taibi, Pochesci offende gli addetti federali e viene fermato per un turno

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo dopo le gare della trentaseiesima giornata del girone C della serie C:

PROVVEDIMENTI verso CALCIATORI:

Una giornata di stop: Risolo (Bisceglie), Silvestri (Cavese), Scoppa (Monopoli), D'Angelo (Casertana), Tazza (Paganese), Giannotti (Rende), Marcone (Rieti), Squillace (Sicula Leonzio), Taurino (Vibonese), Caporale (Virtus Francavilla), Vandeputte (Viterbese)

Ottavo giallo per Strambelli, sesto per Salandria, entrambi non entrano in diffida.

 

PROVVEDIMENTI verso DIRIGENTI e ALLENATORI:

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 30 GIUGNO 2019 E AMMENDA € 1.000,000 per BELVISO EMANUELE (BISCEGLIE) per comportamento minaccioso e offensivo verso un assistente arbitrale reiterato anche nei confronti dell'arbitro (r.A.A., panchina aggiuntiva).

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 30 GIUGNO 2019 per  ACCARDI GUGLIELMO (ds PAGANESE) perché durante la gara dalla panchina con gioco in svolgimento, lanciava sul terreno di gioco in direzione di un calciatore della squadra avversaria una borraccia d'acqua senza colpirlo (espulso).

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 15 MAGGIO 2019 E AMMENDA € 1.000,000 per TAIBI MASSIMO (ds REGGINA) per indebita presenza negli spogliatoi prima e dopo la gara e sul terreno di gioco al termine della stessa (r.proc. fed).

Tre giornate di stop: Garofalo (coll. tecnico Rieti)

Una giornata di stop: Pochesci (all.Casertana) "per comportamento offensivo verso addetti federali durante la gara (r.proc.fed, r.c.c.)".

 

PROVVEDIMENTI verso SOCIETA':

EURO 5.000,00 JUVE STABIA perché‚ propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore numerosi fumogeni, uno dei quali veniva lanciato sul terreno di gioco, senza conseguenze; i medesimi, posizionati nella tribuna alle spalle della panchina aggiuntiva della squadra ospite, lanciavano verso gli occupanti della stessa numerosi sputi, schizzi e sigarette costringendo gli stessi ad abbandonare la panchina (r.proc. fed, r.c.c.).