SERIE C - Ghirelli sulle squadre coinvolte nel caos fidejussioni: "Chi non paga l'ammenda e non ha nuova garanzia, sarà esclusa dal campionato"

11.02.2019 18:39 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
SERIE C - Ghirelli sulle squadre coinvolte nel caos fidejussioni: "Chi non paga l'ammenda e non ha nuova garanzia, sarà esclusa dal campionato"

Intervenuto a Sportitalia, il presidente della Lega Pro, Ghirelli, ha parlato de meccanismo promozioni e retrocessioni e del caso fidejussioni, che coinvolge direttamente il discorso delle retrocessioni in D:

"Ci saranno cinque promozioni dirette, saranno promosse direttamente le tre vincenti dei gironi. Poi ci sarà un secondo campionato bellissimo che saranno i playoff, una lunga corsa che terminerà con una final four che vedrà due promozioni con finali di andata e ritorno. Al momento attuale le retrocessioni sono sette e non nove poi bisognerà vedere cosa potrà succedere per le quattro squadre implicate nel caso fideiussioni. Sulla base di questo il comunicato dice che bisognerà andare a definire le squadre retrocesse con un criterio di equità. Queste quattro squadre hanno presentato fideiussioni non valide, l'ultimo consiglio federale ha stabilito che chi non pagherà la multa verrà escluso dal campionato. Ognuna di queste squadre ha una situazione diversa. Quella che al momento rischia di più è il Matera. Il presidente Gravina e io siamo andati alla Figc chiedendo di escludere le squadre che non avevano presentato regolare fideiussione. Io non ho ancora capito per quale motivo non si sia proceduto con l'esclusione. In questo modo se ne vanno i presidenti virtuosi".