SERIE C - Caso Akragas, ora tocca agli iraniani: "Primo contatto con un gruppo interessato al club"

 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 520 volte
© foto di Francesco De Cicco/TuttoLegaPro.com
SERIE C - Caso Akragas, ora tocca agli iraniani: "Primo contatto con un gruppo interessato al club"

Ennesimo accostamento di nuovi imprenditori interessati a rilevare l'Akragas. Stavolta tocca ad una cordata iraniana interloquire con l'attuale dirigenza.

Ecco il comunicato del club:

Il presidente dell’ Akragas, Silvio Alessi, comunica che nel corso di questi ultimi giorni ha ricevuto la visita ufficiale della delegazione di una società sportiva calcistica che milita nel massimo campionato iraniano. Nella fattispecie, presso lo studio dell’avvocato Caponnetto, le massime cariche della società biancazzurra, hanno incontrato il Consulente Legale ed il Direttore del Marketing della società che milita nelle Persian Gulf Pro League.

Nel corso degli incontri sono stati esposti tutti gli aspetti amministrativi e sportivi riguardanti la società, nonchè quelli strutturali relativi lo stadio Esseneto.

La delegazione, accompagnata dal presidente Silvio Alessi e dal Direttore Sportivo Ernesto Russello, inoltre, nella giornata di lunedì, ha dapprima visitato il campo di Fontanelle per avere un primo contatto con la squadra, lo staff tecnico e sanitario, successivamente si è recata allo stadio Esseneto per visionare la struttura.

La delegazione, preso atto di tutte le componenti relative all’eventuale subentro in società, si è detta comunque soddisfatta ed interessata a sposare il progetto Akragas, poiché la società dei templi potrebbe rientrare in un progetto molto più ampio anche per la crescita sportiva della stessa società calcistica iraniana. Gli stessi, pertanto, si sono riservati di comunicare quanto prima una definitiva decisione.