Serie C, Camilli non arretra: "Con Viterbo ho chiuso"

14.06.2019 10:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Serie C, Camilli non arretra: "Con Viterbo ho chiuso"

Piero Camilli ha alzato da tempo bandiera bianca. Intende disimpegnarsi dalla guida della Viterbese, a suo modo di dire per la freddezza della piazza e per le problematiche relative alle strutture.

Come riporta il Messaggero, il patron dei laziali ribadisce: “Con il calcio ho chiuso: a Viterbo abbiamo investito molto ma da anni conviviamo sempre con le stesse problematiche: non ci sono strutture e questa piazza non è adatta a fare calcio a certi livelli”.

Sulle strutture, il quotidiano romano sottolinea: "Lunedì prossimo arriverà la firma definitiva sui contratti per la partenza dei lavori al Pilastro, dove sorgerà il primo campo in sintetico del capoluogo. La telenovela si chiude nel migliore dei modi: Viterbo e la Viterbese avranno a partire dal settembre prossimo il nuovo quartier generale per gli allenamenti. Non solo Pilastro però, in questi giorni sono partiti anche alcuni interventi di restyling all’interno dello stadio Rocchi. Nuovo impianto di irrigazione per il manto erboso e sostituzione dei seggiolini in tribuna centrale per un abbellimento dell’impianto che farà fare un ulteriore salto di qualità alla principale struttura sportiva della città".