SERIE C 2018-2019 - Tante squadre del girone C alle prese con il problema stadio

12.06.2018 13:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 928 volte
© foto di Francesco Scopece/TuttoLegaPro.com
SERIE C 2018-2019 - Tante squadre del girone C alle prese con il problema stadio

Tra i requisiti da ottemperare per ottenere l'iscrizione alla prossima serie C, c'è anche il criterio infrastrutturale, in pratica l'obbligo di avere uno stadio che possa essere in regola con le normative dalla Lega Pro.

Nel probabile girone C della terza serie, tanti club sono alle prese con le problematiche ai spesso vetusti campi da gioco, tanto da metterne a rischio l'iscrizione.

E' il caso del Bisceglie, dove peraltro bisogna attendere il ballottaggio per le elezioni comunali per avere un interlocutore istituzionale, ma anche della Virtus Francavilla, che comunque ha trovato un punto d'incontro con il Comune per il restyling del Giovanni Paolo II.

Problemi anche a Potenza, dove però i lavori sono già iniziati e si dovrebbe arrivare agevolmente al traguardo.

Tante comunque alle prese con problemi più o meno grandi. A Rende c'è ancora in ballo il discorso del nuovo stadio Lorenzon, piccole situazioni da verificare a Vibo come a Catanzaro: insomma, l'arretratezza dell'impiantistica sportiva italiana è più che mai evidente nelle categorie inferiori.