MERCATO LEGA PRO - Il punto delle trattative: le prime della classe sugli scudi

 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 3082 volte
© foto di Antonio Vitiello
MERCATO LEGA PRO - Il punto delle trattative: le prime della classe sugli scudi

Rumors, indiscrezioni, voci, ma di affari reali davvero pochini.

E' il mercato bellezza, fiera di tante illusioni e poche cose concrete. Di certo lo sono i trasferimenti di Matute e Marino, rispettivamente alla Juve Stabia e al Fondi, da Casertana e Akragas.

Il Matera è tra le le squadre più attente e il club di Columella ha quasi definito l'accordo per l'ex Reggina Salandria, pronto a spiccare il volo in un club ambizioso.

Il Lecce punta ad un attaccante di peso e ad un centrocampista di qualità. Su Calil, veto di Lo Monaco, mentre Pederzoli sembra il preferito del ds giallorosso Meluso.

Il Foggia ha chiuso per il giovane centrocampista uruguayano Gaston Faber Chevalier, proveniente dal Danubio di Montevideo. I satanelli cercano sempre un attaccante.

Paulo Dentello Azzi è il nuovo attaccante del Siracusa. Il brasiliano arriva dal Pordenone.

Nessuna nuova in casa di molte pericolanti, certamente proveranno a sfruttare gli ultimi giorni della sessione invernale e guadagnare qualcosa in termini economici.