LEGA PRO - Il regolamento sulla formazione delle liste: Over e Under, tutto quello che c'è da sapere

03.01.2019 12:57 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 304 volte
© foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com
LEGA PRO - Il regolamento sulla formazione delle liste: Over e Under, tutto quello che c'è da sapere

La Lega Pro, tramite il COMUNICATO UFFICIALE N. 1/L – 3 LUGLIO 2018, ha reso note le questioni relative alla composizione delle liste dei calciatori a disposizione per il campionato.

Non esistono limiti alla sostituzione di calciatori nella lista. Tanto per intenderci, un club può anche cambiare tutti gli Over che ha registrato in Lega, a patto che si limitino ad essere in 14.

Per quanto riguarda lo status dei calciatori, bisogna notare:

OVER - nati sino al 31 dicembre 1995

UNDER 1996 - 1997 - nati dall'1 gennaio 1996 al 31 dicembre 1997

UNDER 1998 e oltre - nati dall'1 gennaio 1998.

Ecco il regolamento sulla formazione delle liste:

Le società, indipendentemente dal numero dei calciatori tesserati, nelle gare ufficiali di Campionato devono, pena le sanzioni previste dal successivo comma 5, utilizzare la “lista calciatori”, il cui Modello è allegato al presente Comunicato, composta da un massimo di 22 calciatori come di seguito specificato:

A) fino ad un massimo di n. 14 calciatori nati antecedentemente al 1 gennaio 1996;

B) fino ad un massimo di un calciatore che, indipendentemente dall’età, sia stato tesserato per la medesima Società per almeno quattro stagioni sportive anche non consecutive (escludendo dal calcolo la stagione in corso) (calciatore bandiera);

C) fino ad un massimo di un calciatore che, indipendentemente dall’età, sia cresciuto nel settore giovanile del club. Per essere considerato tale il calciatore dovrà essere stato tesserato per la medesima Società per almeno quattro stagioni sportive anche non consecutive nelle squadre agonistiche del settore giovanile del club (Berretti, Under 17, Under 15, Allievi Prov/Reg; Giovanissimi Prov/Reg, Esordienti) (calciatore settore giovanile).

D) i rimanenti posti della lista potranno essere occupati da calciatori nati successivamente al 1 gennaio 1996 (classe di età 1996 e 1997);

E) I calciatori nati successivamente al 1 gennaio 1998 potranno essere utilizzati senza limitazioni nel numero e senza necessità di inserimento nella lista.