LEGA PRO GIRONE C - Qui Taranto, Ciullo: "Ultimo posto umiliante. Non scappo, ma se il problema sono io..."

 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 694 volte
© foto di Federico Gaetano/TuttoLegaPro.com
LEGA PRO GIRONE C - Qui Taranto, Ciullo: "Ultimo posto umiliante. Non scappo, ma se il problema sono io..."

Clima molto teso in casa Taranto, con la squadra che rimedia l'ennesima sconfitta e crolla addirittura all'ultimo posto del girone C.

Il tecnico Ciullo ha parlato così dopo il ko contro il Monopoli: "Non cerco alibi per questa sconfitta, anzi mi prendo tutte le responsabilità. I fischi dei tifosi e i cori di vergogna sono stati umilianti, anche l'ultimo posto lo è. Ho detto anche ai giocatori che se il problema sono io sono pronto a farmi da parte, il contratto lo posso anche strappare per me non ce ne sono problemi. Questo non vuol dire che ho intenzione di dimettermi, perché se facessi ciò oltre ad essere un codardo".

Mercoledì la squadra pugliese dovrà recuperare la sfida contro la Paganese, rinviata qualche settimana fa a causa dell'aggressione fisica dei tifosi ai calciatori Maurantonio, Altobello e Stendardo.