CALCIO CAOS - Qui Matera, il tecnico Imbimbo: "Non abbandono la nave. In questa situazione tutti hanno ragione e tutti torto"

27.12.2018 12:55 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
CALCIO CAOS - Qui Matera, il tecnico Imbimbo: "Non abbandono la nave. In questa situazione tutti hanno ragione e tutti torto"

Situazione disperata in casa Matera. Dopo la gara di ieri contro la Reggina ha parlato il tecnico della Prima Squadra Imbimbo, che ha spiegato la sua posizione dopo la decisione dei suoi calciatori di scioperare:

"Capisco tutti. Perché tutti hanno ragione. Ma allo stesso tempo, tutti hanno torto. Spero che la situazione possa risolversi nelle prossime ore. In questo momento non posso dire se a Rieti andrà ancora la Berretti. Se qualcosa si sblocca scenderemo in campo. Questa è una conseguenza che tutti pagheranno, ovviamente in modo diverso. Io ho parlato con i ragazzi cercando di fargli smuovere dalla loro posizione. Purtroppo, non ne hanno voluto sapere. Non è una situazione degli ultimi tempi. Ci sono problemi che vanno avanti da agosto. Le ho provate tutte pur di farli scendere in campo oggi".

Continua il tecnico:  "Io non mollo la nave, lo dissi anche dopo le cinque sconfitte consecutive. Non è mia abitudine andare via e mollare nelle difficoltà. Oggi sono mortificato più di quel periodo, quando arrivavano tutte quelle sconfitte. Una piazza come Matera meriterebbe molto di più di quanto è accaduto oggi. Per questo, questa è una conseguenza della conseguenza".