VERSO REGGINA-VICENZA - Il Giornale di Vicenza: "Bellomo, l'ex amato-odiato"

05.08.2019 14:30 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
VERSO REGGINA-VICENZA - Il Giornale di Vicenza: "Bellomo, l'ex amato-odiato"

Su Il Giornale di Vicenza, si parla della gara di domani tra la Reggina e il Vicenza, valida per il Primo Turno della Coppa Italia Tim.

Nel dettaglio, attenzione puntata su uno degli ex della sfida, Nicola Bellomo:

"...il Lane troverà domani sulla sua strada un ex: Nicola Bellomo, trequartista dai piedi buoni ma dal carattere fumantino e dal rendimento incostante, protagonista di un’esperienza personale burrascosa e chiusa tra i fischi. Arrivato nel mercato invernale del 2016 ma finito presto ai margini con il cambio di allenatore (da Marino a Lerda), Bellomo tornò protagonista con la girandola in panchina della stagione successiva (da Lerda a Bisoli), tanto che alla fine del girone d’andata era diventato un beniamino del pubblico: si ritrovò addirittura a dirigere i cori della Curva Sud nell’esultanza al termine del “derby della nebbia” vinto per 1-0 contro il Verona il 10 dicembre 2016. A un girone di distanza, però, le quotazioni di quel Vicenza e di Bellomo erano precipitate: il primo maggio 2017 Bellomo segnò la rete del momentaneo pareggio nel derby di ritorno al Bentegodi, ed esultò in maniera polemica con i tanti tifosi biancorossi presenti; quella partita, chiusa rocambolescamente sul 3-2 per i gialloblu (Vicenza in vantaggio per 1-2 fino all’88’…) segnò nei fatti la condanna alla retrocessione e da lì in avanti soprattutto Bellomo, per quel gesto irrispettoso, fu sistematicamente subissato dai fischi".