VERSO REGGINA-TRAPANI - Le ultime da casa granata: Italiano potrebbe operare qualche rotazione

27.12.2018 21:50 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
VERSO REGGINA-TRAPANI - Le ultime da casa granata: Italiano potrebbe operare qualche rotazione

Il Trapani è tornata al lavoro dopo il successo contro il Catanzaro.

I granata vogliono chiudere al meglio la prima parte di campionato e blindare un secondo posto assolutamente meritato.

Il tecnico Vincenzo Italiano ha 14-15 titolari di grande qualità, ma non ha mai applicato grosse rotazioni. Solito 4-3-3, con i dubbi maggiori in difesa, visto che le assenze in contemporanea di Ramos, Garufo e qualche altro, hanno creato delle problematiche al tecnico granata. Nelle ultime settimane, Costa Ferreira gioca terzino, mentre al centro Taugourdeau viene alternato al giovane Mulè.

In vista della gara contro la Reggina, in preallarme ci sono i difensori Da Silva e Scognamillo (rispettivamente terzino e centrale), mentre a centrocampo potrebbe tornare l'assetto tipo con Corapi, Taugourdeau e Costa Ferreira.

In attacco, solito duello Evacuo-Nzola, solita staffetta, mentre Tulli e Dambros giocano di solito a fianco della punta centrale.

Le alternative sono un manipolo di giovanotti, viste le assenze prolungate di Girasole e Golfo, quest'ultimo davvero incisivo nella gara d'andata.