REGGINA-SIRACUSA - Mugugni dalla Sicilia su data e ora della gara: "Poco tempo per recuperare, tre gare in sette giorni per gli azzurri"

11.10.2018 15:01 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 1225 volte
© foto di Giuseppe Scialla
REGGINA-SIRACUSA - Mugugni dalla Sicilia su data e ora della gara: "Poco tempo per recuperare, tre gare in sette giorni per gli azzurri"

Reggina-Siracusa si giocherà a Rende lunedì alle ore 14.30. Dalla Sicilia non hanno preso benissimo la decisione della Lega, arrivata anche dopo indicazione degli organi deputati all'ordine pubblico.

Goalsicilia in merito scrive: "Quella che riguarda il campo su cui si disputerà Reggina-Siracusa è diventata una telenovela vecchio stampo. La gara, originariamente prevista per sabato al “Granillo”, che è inagibile, non si poteva giocare lo stesso giorno né a Rende né a Vibo perché entrambe le squadre sono impegnate proprio in casa. L’Osservatorio ha deciso che si giocherà non domenica, ma lunedì al “Lorenzon” di Rende alle 14:30. Perché non domenica non è chiaro, in questo momento la dirigenza aretusea sta parlando con la Lega per capirne di più e far valere le proprie ragioni. Giocare lunedì cambia drasticamente l’organizzazione della truppa aretusea. In questo modo giocherebbero lunedì con la Reggina, giovedì in casa col Rende e domenica col Potenza. Insomma zero riposi, con le avversarie che invece avrebbero un giorno in più per preparare le gare. Che il Siracusa stia cercando di far valere le proprie ragioni in Federazione ci risulta per certo. Se ci riuscirà non lo sappiamo, così come è difficile prevedere quali potrebbero essere le soluzioni alternative".

In ogni caso, il club aretuseo manderà giù il boccone e amaro e si adatterà: già arrivata la comunicazione ufficiale che l'infrasettimanale contro il Rende è stato spostato a giovedì e la gara contro il Potenza alla domenica, entrambe però sfide previste al De Simone.