CAVESE-REGGINA - Modica in sala stampa: "C'è delusione, ma abbiamo comunque fatto una grande stagione"

14.04.2019 19:30 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
CAVESE-REGGINA - Modica in sala stampa: "C'è delusione, ma abbiamo comunque fatto una grande stagione"

Giacomo Modica, tecnico della Cavese, ha commentato così in sala stampa la partita che ha visto vincere la Reggina per 0-1:

"C'è grande amarezza, potevamo oggi raggiungere quota 43. Non siamo stati lucidi nella fase realizzativa. Andiamo avanti, l'obiettivo è stato raggiunto, i playoff sarebbero stati qualcosa di straordinario. Vogliamo concludere nel migliore dei modi questa stagione".

Sulla partita: "La Reggina è stata comunque brava, ma fortunata, però De Brasi non è stato quasi mai impegnato. La mia squadra ha avuto buone occasioni, il palo di Rosafio, anche la parata miracolosa su Confente. Oggi devo però ringraziare i ragazzi, hanno disputato una grande stagione. Siamo arrivati nel momento decisivo con molti infortunati. Ribadisco che il nostro obiettivo era la salvezza all'ultimo minuto, ora c'è malcontento per la questione dei playoff, ma ribadisco che sino alla gara di Rende la squadra ha dato tutto, bisogna dirgli solo grazie. ".

Mercoledì il recupero di Viterbo: "Dobbiamo continuare a fare il nostro lavoro, rispettando tutti, in primis coloro che ci sostengono".

Sull'obiettivo playoff: "Abbiamo sbagliato a sottolineare che avevamo cambiato obiettivo. La salvezza resta qualcosa di straordinario fatto da questi ragazzi, abbiamo confermato la categoria con otto gare di anticipo. Giustamente i tifosi vogliono il meglio, ma ogni tanto bisogna essere realisti. Ribadisco che avere la squadra al completo, ci avrebbe consentito di fare ancora meglio".