LE PAGELLE DELLA REGGINA - Difesa blindata, Reginaldo top, Sounas non si ferma mai

01.09.2019 21:26 di Giovanni Cimino Twitter:    Vedi letture
LE PAGELLE DELLA REGGINA - Difesa blindata, Reginaldo top, Sounas non si ferma mai

GUARNA sv - Mai davvero impegnato, pomeriggio da spettatore.

LOIACONO 6 - L'unica macchia del pomeriggio, quel rigore concesso alla Cavese, decisamente opinabile, ma comunque un'altra piccola sbavatura.

BERTONCINI 7 - Baluardo assoluto, gara perfetta, le prende tutte lui.

ROSSI 6,5 - Limita i dirimpettai avversari, dalle sue parti strada sbarrata. (dal 74' MARCHI sv)

GARUFO 6 - Altra buona prova per l'esterno ex Trapani, che sbaglia solo qualche palla in finalizzazione, qualche traversone sbagliato, ma ancora una volta dimostra di essere utile. (dal 74' ROLANDO 6 - Segnali di esterno con i fiocchi.)

BIANCHI 6,5 - Solito gran lavoro a centrocampo, corre, chiude, pressa, sfiora anche la gioia personale.

SALANDRIA 6,5 - Se doveva arrivare una risposta sull'utilità di Salandria in questa squadra, la prova contro la Cavese è certamente incoraggiante. Dietro De Rose c'è un elemento che può tornare utilissimo.

SOUNAS 7 - Tarantolato. Corre, lotta, si inserisce e gli avversari non ci capiscono nulla. Il gol è un premio assolutamente meritato. (dal 79' PAOLUCCI sv)

BRESCIANI 6,5 - Grande prova del più giovane della compagnia . A sinistra è capace di far ripartire l'azione e di svolgere con precisione la doppia fase, peraltro al cospetto di clienti non proprio comodi. Applausi del Granillo meritati. (dal 64' RUBIN sv)

REGINALDO 8 - Una prova sontuosa. Magie e colpi a ripetizione, un gol e due assist. Ancora una volta ha fatto la differenza, al Granillo, dopo il Vicenza, è inarrestabile.

CORAZZA 7 - Il gol è un aspetto fondamentale per un attaccante come lui, reduce da un infortunio grave. Con Reginaldo l'intesa va che un piacere, prova più volte a pungere dalle parti del portiere ospite. (dal 64' BELLOMO 6,5 - Il gol è importante, la stima del pubblico reggino ancora di più: risponde presente dopo il mezzo passo falso di Francavilla.)

TOSCANO 7,5 - Se queste sono le premesse... E' una Reggina straripante, che forse parte ancora pianino, poi domina in lungo e in largo e capitalizza al massimo le occasioni create. Toscano non sbaglia nulla e sopratutto presenta una squadra già in palla alla prima davanti ai tifosi reggini.