Vibonese, il presidente Caffo: "Ci sentiamo defraudati dal Messina, faremo ricorso al Collegio di Garanzia del Coni"

 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 1456 volte
© foto di Antonio Abbate/TuttoLegaPro.com
Vibonese, il presidente Caffo: "Ci sentiamo defraudati dal Messina, faremo ricorso al Collegio di Garanzia del Coni"

Il presidente della Vibonese, Caffo, non si arrende e preannuncia un'azione abbastanza clamorosa.

Dalle colonne della Gazzetta del Sud, il massimo dirigente rossoblù tuona: "Mi sento defraudato dal Messina e dai chi non era in regola. Ho deciso di percorrere tutte le strade a disposizione per far valere le nostre ragioni. Ci giocheremo la nostra partita al tavolo del Collegio di Garanzia del Coni e forse non solo".

Si preannuncia un'estate calda, anche se le speranze della Vibonese ad oggi non sembrano moltissime.