L'ex meteora amaranto Yacquè scatena il calciomercato

12.09.2019 17:45 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
L'ex meteora amaranto Yacquè scatena il calciomercato

All'alba della stagione 1998-1999, quella poi conclusa con il salto in serie A, la Reggina aveva puntato fortissimo su un attaccante argentino, Carlos Alberto Yacquè, pescato dall'allora club di Lillo Foti dal Ferrocarril e in Patria capace di spopolare con la maglia dell'Almagro.

La sua avventura calabrese terminò ben prima del mercato autunnale (allora la sessione cadeva ad ottobre) e per i tifosi è stato sempre un oggetto assai misterioso. Fu sostituito da Artico e il finale di quella favola è scolpito negli annali.

In questi giorni però, il nome di Yacquè è tornato in auge, poiché l'ex calciatore intanto è diventato agente Fifa e assiste, tra gli altri, anche l'attaccante interista Lautaro Martinez. "Lo vedrei bene con Messi", una frase che ha scatenato i quotidiani sportivi, in questi giorni evidentemente a secco di notizie. E guarda un pò, spunta anche il nome del misterioso Yacquè che, in ambito italiano, sta avendo più fortuna da rappresentante dei giocatori che da calciatore.