Il Città di Messina passa ad Arena: Marco Ferrante il dg. In panchina un reggino

19.06.2019 19:47 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Il Città di Messina passa ad Arena: Marco Ferrante il dg. In panchina un reggino

Il Città di Messina passa all'imprenditore Rocco Arena. La società che sarà FC Messina, con il marchio del Messina di Franza che ha calcato i campi della serie A, è passata ufficialmente di mano.

Il direttore generale è Marco Ferrante, ex bomber del Torino, che quel 13 giugno 1999, nel Torino-Reggina decisiva per la prima A amaranto, ha segnato il momentaneo 1-1. In panchina il reggino Massimo Costantino.

Ecco le ultime di Gaz.Sud:

Il Città di Messina, in attesa di trasformarsi in Fc, è dell'imprenditore milanese Rocco Arena. Il passaggio di consegne dalla vecchia proprietà, rappresentata da Maurizio Lo Re, alla nuova è avvenuto questa mattina nello studio notarile di Nunzio Arrigo, che in passato aveva già definito altri avvicendamenti societari.

Alle 11 e 30 l'arrivo di Arena, accompagnato dal legale Carmelo Santoro. Poco dopo è toccato ai vertici uscenti del CdM, a cominciare dal presidente Maurizio Lo Re. Operazione da circa 250 mila euro, spalmati negli anni.

L'incontro è durato circa tre ore, quindi la fumata bianca. Nel nuovo Cda, a parte Arena, siederanno Santi Cosenza, l’avvocato Carmelo Santoro, l’ingegnere Franco Mento e il medico Fabio D’Amore.

Venerdì la conferenza stampa per la presentazione del direttore generale Marco Ferrante, del direttore sportivo Davide Morello e del tecnico Massimo Costantino.