EX REGGINA - Lillo Foti racconta Mazzarri: "Mia moglie lo convinse a venire a Reggio. Quell'intervallo ad Empoli..."

 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 3564 volte
© foto di Federico Gaetano
EX REGGINA - Lillo Foti racconta Mazzarri: "Mia moglie lo convinse a venire a Reggio. Quell'intervallo ad Empoli..."

L'ex presidente della Reggina, Lillo Foti, è stato intervistato da Tuttosport per parlare dell'avvento sulla panchna del Torino di Walter Mazzarri. Tanti gli annedoti di quegli anni sulla panchina amaranto:

"Incontrai Mazzarri sulla Firenze-Bologna, all'autogrill di Roncobilaccio. Parlammo a lungo, ma alla fine fu mia moglie a convincerlo a venire a Reggio per cominciare una nuova avventura".

Uno stakanovista il buon Walter: "Quando c'era la doppia seduta d'allenamento, non lasciava mai il campo e mangiava un panino. Cura ogni tipo di particolare, si dedica anima e corpo".

La partita capolavoro di Mazzarri: "Il 3-3 di Empoli. Primo tempo 3-0 per i toscani, dovevate sentirlo all'intervallo, non potrò mai dimenticarlo".

Su quella stagione del meno 15: "E' stato grande lui e tutti i ragazzi, feci fare uno scudetto per celebrare quell'impresa".