CALCIO CAOS - Il Foggia non demorde: "Ricorso al Tar"

18.05.2019 13:22 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
CALCIO CAOS - Il Foggia non demorde: "Ricorso al Tar"

La battaglia è appena iniziata. Il Foggia, dopo essersi visto bocciare il ricorso avverso la penalizzazione di sei punti, comminata dalla Corte Federale per alcune irregolarità amministrative (in primo grado ben 15 punti di penalizzazione), da parte del Collegio di Garanzia del Coni, intende proseguire la sua battaglia legale, stavolta davanti alla giustizia ordinaria, ma per annullare la delibera della Lega B che di fatto ha annullato i playout salvezza

 “In data odierna la Società Foggia Calcio ha dato mandato ai propri legali di ricorrere al TAR competente al fine di impugnare la delibera del Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Professionisti di B del 13 maggio”, sottolinea una nota del club pugliese.

Parallelamente si attende la pronuncia del Collegio di Garanzia sul parere richiesto dalla Federcalcio sull'interpretazione delle norme data dalla Lega cadetta: si può procedere ad annullare i playout oppure bisogna dar luogo al regolamento ufficiale reso noto in estate?