CALCIO CAOS - Foggia in crisi, il sindaco lancia appello: "Servono 600mila euro per pagare stipendi"

12.03.2019 19:26 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
CALCIO CAOS - Foggia in crisi, il sindaco lancia appello: "Servono 600mila euro per pagare stipendi"

Altro fronte caldo per il calcio Prof. Il Foggia è in gravi difficoltà, lo stesso sindaco della città della Daunia, Landella, lancia un appello, come sottolinea foggiacalciomania:

Voglio sollecitare tutte le realtà imprenditoriali del territorio a dare un contributo al Foggia calcio, che rappresenta un patrimonio del nostro territorio. Ci sono difficoltà di liquidità, servono 600mila euro per pagare gli stipendi ed evitare nuove penalizzazioni, ma sono certo che riusciremo a superare questa fase. Non voglio disperdere i sacrifici fatti da questa amministrazione e dai cittadini, mi riferisco soprattutto a quanto di buono fatto per l’ampliamento dello stadio. E la famiglia Sannella, sin qui, ha fatto cose importanti per il calcio di questa città. Resto fiducioso circa la risoluzione del problema. Spiace, per il resto, per i balordi che nelle ore precedenti hanno dato una brutta immagine di Foggia. Il calcio non deve essere violenza, ma motivo d’aggregazione e supporto. La stragrande maggioranza dei tifosi ha preso le distanze dai balordi”.