L'ANGOLO DEI TIFOSI - Ecco le nuove mail: mercato e abbonamenti temi caldi

04.08.2019 21:50 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
L'ANGOLO DEI TIFOSI - Ecco le nuove mail: mercato e abbonamenti temi caldi

Mercato, amichevoli, la Coppa Italia, campagna abbonamenti e quant'altro, sono tanti i temi caldi in casa Reggina.

E allora aspettiamo il vostro punti di vista sul momento amaranto, scriveteci le vostre considerazioni su tuttoreggina@libero.it

Ecco le vostre ultime considerazioni:

Buongiorno,adesso manca un Attaccante che segna e fa da sponda, una Bestia da area di rigore,( anche di serie A-B )investire tutti i soldi x lui. cosi si sveglieranno i Reggini con abbonamenti e tifo, saluti

Nino Zavaglia

salve sono santo di Milano,volevo fare le mie considerazioni sulla reggina : anche quest'anno sono riusciti a smantellare la squadra che bene aveva fatto arrivando ai playoff,io mi domando era proprio necessario spendere tutti quei soldi per acquistare dei calciatori a me sconosciuti?che per assimilare il modulo di toscano(per me non adatto alla reggina) perdiamo il girone di andatA,così le altre squadre diventano irraggiungibili,mi sa che anche quest'anno faremo delle figuracce con questa squadra,dispiace per il presidente che ha cacciato tanti soldi,mi sa che per quest'anno per noi la serie B sarà una chimera,visto che la corazza bari ha gia' prenotato il primo posto,spero tanto di sbagliarmi ,noi al massimo possiamo arrivare ai playoff,da come vedo nel vostro sito,gli abbonamenti non stanno andando a gonfie vele,segno,secondo me,che i tifosi non credono tanto in questa squadra,un caro saluto a tutti,e sempre comunque vada FORZA REGGINA.

Santo

Si parla di evacuo da prendere,sinceramente un giocatore di 37 anni già l'abbiamo:Reginaldo...meglio Bocalon.

Giovanni

Salve amici

Da parte mia vi seguo ogni giorno e vi ringrazio per le informazioni che date ,io non vivo a Reggio .

Dopo l'ennesima " rivoluzione " spero sia la volta buona perché non vorrei che ha pagare la fattura sia quel Signor Presidente che ha messo tutto, 

dall'anima ai soldi .

Detto ciò , penso che gli investimenti fatti siano di un certo livello e che alla fine dovranno pagare .

Sui nomi dei calciatori acquisiti noi non addetti ai lavori sappiamo poco , quello che si nota è l'affollamento a centrocampo e anche in difesa .

L'innalzamento dell'età media sarà un bene ? 

Certo è che ci sono squadre come Terni , Catania , Bari e Catanzaro che sono attrezzate per il salto in B.

Una cosa che vi chiedo , lo sforzo economico per il rifacimento della squadra è pagato solo dal Presidente Gallo oppure ci sono altre entrate , abbonamenti a parte .

Un buon Agosto a tutti voi da

 Antonello Foti

Buongiorno redazione,

la Reggina vista nel triangolare ha dato un’ ottima impressione. Abbiamo visto una squadra che ha già un’identità di gioco: difesa alta, pressing a tutto campo, gioco sugli esterni. Alla rosa manca un esterno destro ed una prima punta ma visto il mercato ampiamente soddisfacente non ho dubbi sull’arrivo di due buoni giocatori. La rosa allestita non è solo di qualità ma è anche funzionale al gioco del mister che è la cosa più importante. In tal senso non mi spiego il mancato rinnovo di circa 600 tessere, non sono poche. Speriamo che i nuovi abbonati siano numerosi perchè ad oggi viaggiamo su numeri al di sotto delle aspettative. La società merita un sostegno importante; ha sempre dimostrato di far seguire i fatti alle parole investendo sul sant’agata, allestendo una rosa di qualità. Per chi lavora fuori come il sottoscritto è incomprensibile vedere il Granillo con gli stessi numeri delle ultime stagioni (parte finale della gestione Fotí, gestione Praticò che per me vanno ringraziati e non criticati perchè a parole siamo tutti bravi ma quando si chiede di “fare” sa solo tirarsi indietro chi critica) quando il mercato era fatto con giocatori sconosciuti, appetiti da squadre di serie D o bassa serie C. Oggi trattiamo giocatori con esperienza che hanno mercato anche in serie B, giocatori che sono in grado di fare giocate di qualità. Martedí avremo un test impegnativo in coppa italia e speriamo di avere una buona risposta dal pubblico e conferme dalla squadra per dare slancio alla nuova fase degli abbonamenti.

Sul campionato è vero che non siamo la squadra più forte del girone ma è anche vero che le promozioni della reggina sono state sempre fatte con il gruppo, con il forte sostegno di tutto l’ambiente. Ci toglieremo delle belle soddisfazioni, ne sono convinto.

Grazie redazione per lo spazio concesso a noi tifosi.

Forza Reggina 1914.

Con stima,

Domenico (Bologna)