L'ANGOLO DEI TIFOSI - Ecco le nuove mail: i pensieri dei tifosi amaranto

29.07.2019 12:00 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
L'ANGOLO DEI TIFOSI - Ecco le nuove mail: i pensieri dei tifosi amaranto

Ecco i pensieri dei tifosi amaranto pervenuti alla nostra casella mail.

Potete continuare ad inviare le vostre considerazioni all'indirizzo tuttoreggina@libero.it, pregandovi di essere rispettosi e rimanere nei limiti della dialettica.

In particolare, i lettori hanno toccato i temi riguardanti abbonamenti e mercato:

Leggo sempre critiche e mai un briciolo di entusiasmo

Ma che genere di tifosi o pseudotali ci sono a Reggio? Prima accolgono con entusiasmo e poi subito a  parlare male Si guardasse qualche volta indietro pensando che senza Luca Gallo a Reggio il calcio sarebbe scomparso Ma andate a sottoscrivere l'abbonamento e riempite il Granillo tifando per 90 minuti senza fare gli allenatori di turno

Attilio

 Spett.le redazione,

avrei voluto aspettare prima di scrivere questa nota, aspettare che si chiudesse la campagna abbonamenti!

Ma alla luce dei primi numeri credo che aspettare non abbia senso per esprimere quanto già percepivo.

Mi aspettavo questa risposta da parte della Città, una Città sbadata, poco sensibile, per niente grata! Una

città ed un tifoso pretenziosi ma che poi al "quibus" si tirano indietro non rispondendo all'entusiasmo di un

grande Presidente che tanto ha dato senza ricevere, fino al momento niente!

Mi auguro solamente che la Società non ripeta gli errori di sempre, mai più biglietti ad 1 euro, mai più mini

abbonamenti a prezzi stracciati...!

Chi ama veramente la Reggina avrà dato fiducia con la sottoscrizione dell'abbonamento, mai più tifosi accasionali

e gatti neri!

Vorrei essere smentito nei prossimi giorni con una valanga di adesioni ma............!

E non mi si venga a parlare di crisi economica, le pizzerie, i ristoranti, i lidi sono sempre sold out!

Minniti Francesco 

Cara Redazione,

purtroppo i denigratori di questa nostra amata e deleritta città li abbiamo in casa.

Alla ricerca di notizie sulla data di svolgimento della gara Reggina-Vicenza mi sono imbatto nell'articolo dal  titolo "Reggina-Vicenza a rischio: la gara potrebbe essere spostata per un motivo alquanto assurdo".

pubblicato dalla "importantissima" e "seguitissima", beh...si fa per dire...,  testata giornalistica **********

Il contenuto dell'articolo, poi, è più entusiasmante e costruttivo per Reggio Calabria, infatti c'è scritto "Non ci sono aerei per recarsi in riva allo Stretto dunque, paradossale per una città che in pieno agosto dovrebbe essere servitissima da voli".

Continuo la ricerca per trovare qualche notizia più seria e trovo un articolo sul sito "Padova sport" dal titolo "Vicenza, niente aerei per la Calabria: la partita con la Reggina di Coppa slitta?", all'interno  dell'articolo si legge "Trasferta agostana da bollino nero per il Vicenza, che domenica 4 dovrebbe affrontare la Reggina per il primo turno di Coppa Italia. I biancorossi però hanno chiesto lo spostamento a martedì 6 agosto per… tutto esaurito. A quanto pare non ci sono posti liberi in aereo per raggiungere la Calabria, una tratta molto richiesta nei week-end di agosto.".

Una chiosa, Vicenza non ha aeroporto, il più vicino si trova a Treviso, a  50 chilometri.

Giudicate voi.

Il 3 Agosto prossimo, giornata precedente la partita, atterreranno a Reggio 4 aerei, tre proveninte da Roma ed uno da Milano Malpensa, ci sono ancora  posti disponibili, ma sicuramente  non sufficienti per poter trasportare una squadra di calcio composta da circa trenta persone.

Cordiali Saluti 

Giapeto