L'ANGOLO DEI TIFOSI - Ecco le nuove mail

13.03.2019 17:10 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
L'ANGOLO DEI TIFOSI - Ecco le nuove mail

Tifosi amaranto scatenati dopo il vergognoso pareggio sul campo della Paganese.

Potete continuare ad inviare le vostre considerazioni all'indirizzo tuttoreggina@libero.it, pregandovi di essere rispettosi e rimanere nei limiti della dialettica.

Vi ricordiamo che tutte le mail saranno pubblicate.

 

Sono da sempre un grande tifoso reggino.
Scrivo con la speranza che il Presidente Gallo e il tecnico Drago leggano queste poche righe.
Inizio col dire che la squadra ereditata dal tecnico Cevoli (senza i nuovi arrivi) non era una brutta squadra, aveva solo bisogno di tre innesti uno in difesa uno a centrocampo e uno in attacco.
con l"inserimento di Gasparetto in difesa senza dare Mastrippolito al Sassuolo , quello di Bellomo a centrocampo e Doumbia in attacco non c"era bisogno di altri innesti.
Giocatori come Procopio, De falco, Martiniello, Strambelli, Farroni,baclet non sono utili per l"anno in corso in quanto fuori forma fisica. Vedere giocatori che dopo trenta minuti non riescono a correre dietro al pallone é triste per un tifoso che aspetta la domenica nella speranza che la propria squadra del cuore si esprima ad alti livelli.
Come mai il tecnico Drago dopo aver testato un signor giocatore come Marino con il Rende (a mio avviso migliore in campo a centrocampo) lo ha relegato in panchina nella partita successiva??????
Come mai il tecnico Drago dopo aver testato Tassi nella partita con il Rende (creando due nitide occasioni da goal nei pochi minuti dal suo ingresso rispetto a nessuna creata da Baclet in tutta la gara) lo ha relegato in panchina???????
Partendo dalla difesa credo che dare fiducia a Solini-Gasparetto-Conson-Kirwan sarebbe il massimo.
A centrocampo Zibert-Salandria-Marino ritengo il modulo migliore.
Il gioiellino Bellomo lo farei giocare a ridosso delle due punte Doumbia e "Tassi".
Perdonate lo sfogo, ma la delusione di queste ultime settimane è stata grande.
Cordiali saluti,

Filippo

 

Gentile redazione, vorrei andare un pò controcotrente e mi spiego... sono convinto che in questi quindici giorni la squadra avrà tutto il tempo di assimilare I concetti del mister, che dopo aver sistemato la difesa, sicuramente si concentrerà col centrocampo e l'attacco... sono sicuro che col catania vedremo una Reggina molto migliorata in ogni reparto. Serviva tempo, la Reggina è come quelle squadre che iniziano il campionato a settembre ed hanno bisogno di assimilare gli schemi del nuovo tecnico, quindi ben venga questo periodo che servirà ai ragazzi per conoscersi meglio... diversamente vorrà dire che nello spogliatoio c'è più di un problema, ma sappiano che loro hanno tutto da perdere per una riconferma il prossimo anno... forza Reggina.

Mimmo