L'ANGOLO DEI TIFOSI - Ecco le nuove mail

19.01.2019 14:28 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 747 volte
© foto di Andrea Rosito
L'ANGOLO DEI TIFOSI - Ecco le nuove mail

Ecco i pensieri dei tifosi amaranto pervenuti alla nostra casella mail.

Potete continuare ad inviare le vostre considerazioni all'indirizzo tuttoreggina@libero.it, pregandovi di essere rispettosi e rimanere nei limiti della dialettica.

 

Traggo spunto dalle argomentazioni dell'avv. Chizzoniti nel suo pregevole intervento dei giorni scorsi e propongo, tra il serio ed il faceto, a codesta Redazione di indire tra i tifosi un sondaggio avente per oggetto l'identità della cosiddetta" sponda mediatica, a dir poco iraconda,collerica e furibonda,forse al servizio di alcuni
ex dirigenti della Reggina che avrebbe voluto spingere Pratico'verso un altro fallimento per poi intervenire a prezzi popolari"(cit.),di chi ha rabbiosamente scritto "si chiude un capitolo vergognoso" oppure finisce "il periodo più scarso e triste della storia amaranto", e tante altre impavide sortite,più che occasionali,scientemente pianificate.(cit.).
Penso ci sarebbe da divertirsi dopo le tante amarezze subite dai veri tifosi e che sicuramente saranno ben felici di partecipare al sondaggio.
Grazie come sempre dell'ospitalità e saluti.

Vincenzo

LA REDAZIONE RISPONDE: Vincenzo, sarebbe da fare, ma reputiamo che la maggior parte del tifo reggino, se non tutto, appartenga alla fascia alta di livello di intelligenza per capire come certe vicende siano state sin troppo poco chiare, o per meglio dire, con una sorta di "sospett" regia esterna. C'è chi dice che il "tifo ha capito di chi è la colpa" e noi diciamo: si abbiamo capito tutto e molta gente ha capito perfettamente...

 

Gentile direttore.

Ho letto la lettera del Sig. Chizzoniti, la cui condivido molto delle sue affermazzioni.

Quello Che non condivido sono i molti innuendo, a meno Che come Oscar Wilde, quando sbarco’ in francia un ufficiale gli domando’ cosa aveva da dichiarare, e Oscar gli ha risposto (nothing but my genius)niente eccetto Il mio genio.

Nessuno puo’ mettere in dubbio l’entusiasmo pratico e finanziario Della famiglia Pratico’ un po’ meno Nella gestione Che sembrava non offrisse sviluppi, sul giudizio Della nuova dirigenza, Il Sig. Chizzoniti ho scomodando di nuovo Oscar nell’esimersi di dare un frettoloso giudizio, Io ho un giudizio meno letterario e dico Che il buon giorno si vede dal mattino.

Direttore mi farebbe tanto piacere se non avrei piu’ occasione di leggere Pettegolezzi, malignita’, invidia e’ quant’altro, e’ se c’e’ Qualcosa da dire o da fare, Che si dica e’ si faccia.

Paolo Caccamo