L'ANGOLO DEI TIFOSI - Ecco le nuove mail

29.06.2018 20:46 di Giovanni Cimino Twitter:   articolo letto 586 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
L'ANGOLO DEI TIFOSI - Ecco le nuove mail

Ecco i pensieri dei tifosi amaranto pervenuti alla nostra casella mail.

Potete continuare ad inviare le vostre considerazioni all'indirizzo tuttoreggina@libero.it, pregandovi di essere rispettosi e rimanere nei limiti della dialettica.

 

Buongiorno Direttore ed a Tutti i Tifosi,
sono ancora qui a scrivere di abbonamenti dopo aver letto il vostro articolo delle 11,44. Ebbene mi conforta sapere che la mia richiesta di Rispetto per tutti i tifosi che seguono la neonata Urbs da ormai 4 anni, abbonandosi spesso a scatola chiusa, non è una pretesa. Si perché e non sto discutendo il costo anche se si potrebbe dire qlcs specie in alcuni settori(vedi vip o sostenitori come meglio lo si voglia chiamare)o nelle varie formule prospettate per tutti i tipi di tifosi, ma torniamo al succo, il Rispetto per l'abbonato lo si evince quando si legge nel volantino per la campagna abbonamenti:"vecchio abbonato: biglietto omaggio "Partita Giallorossa"".
Ecco questo E' coinvolgere la gente e farla sentire protagonista, altro che passione eterna, uniti si vince o slogan poco convincenti in quanto dietro le parole non si accostano i fatti. I fatti sarebbero tanti da fare, ma con sicuramente in testa il RISPETTO
In ultimo, per non menare troppe randellate, c'è stata anche una conferenza stampa di presentazione, andate a leggere gli obbiettivi..... a buon intenditor.
Mi chiedo altre persone che la pensano come me in giro, niente?!?!
Grazie sempre a TuttoReggina che accoglie pazientemente i nostri sfoghi, meglio qui di libero accesso che in giro per social vari.
Fatevi sentire tutti quanti.

Forza Reggina

Massimo

 

Spett.le Redazione, sono rimasto indietro con le notizie, approfitto della puntuale informazione che fornite a tutti noi tifosi per chiedere se la Reggina ha ufficializzato l'iscrizione al prossimo campionato. Distinti saluti 

Giorgio D. 

LA REDAZIONE RISPONDE: Giorgio, non è stata ufficializzata la consegna della documentazione, ma non dovrebbero esserci particolari problematiche in tal senso.