UNDER 17 - Giudice Sportivo: l'arbitro stanga la Reggina, stop per cinque e ammenda!

20.05.2019 18:18 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
UNDER 17 - Giudice Sportivo: l'arbitro stanga la Reggina, stop per cinque e ammenda!

Vera e propria stangata per l'under 17 della serie C della Reggina.

Ieri vi abbiamo raccontato delle controverse decisioni dell'arbitro Gemelli della sezione Aia di Messina, che ha calcato la mano nel referto consegnato al Giudice Sportivo.

Squadra decimata, multa per il club e inibizione per il dirigente accompagnatore, davvero una stangata per gli amaranto. L'augurio è quello di non ritrovare questo direttore di gara tra qualche anno nei campionati Prof.

PROVVEDIMENTI verso CALCIATORI:

Due giornate di stop: CRIACO BRUNO

Una giornata di stop: BEZZON ALDO, DOMANICO GIUSEPPE, PELLICANÒ WALTER, SCALISE SILVANO

 

PROVVEDIMENTI verso SOCIETA':

€ 1.000,00 URBS REGGINA 1914 S.R.L. A fine gara, mentre l’Arbitro si dirigeva verso la sua auto per lasciare l'impianto, notava un gruppo di una decina di sostenitori, riconducibili alla società, che lo aspettava con fare minaccioso. Chiedeva quindi l'intervento del Dirigente addetto all'Arbitro della società ospitante, per allontanare detti sostenitori, ricevendo dallo stesso un netto rifiuto. Quindi, mentre usciva dall'impianto di gioco, veniva insultato e minacciato dagli stessi sostenitori, i quali colpivano la sua auto con uno sputo e tentavano di colpirla con un calcio, lanciando, altresì, al suo indirizzo un sasso, senza tuttavia colpirla.