ESCLUSIVA TUTTOREGGINA/ Giacchetta: «Centrati gli obiettivi in entrata. Eventuali rescissioni? Vedremo entro il 2»

Il direttore amaranto è soddisfatto per gli acquisti. Restano in amaranto Montiel, Alvarez, Tedesco e Santos: il 2 settembre dovranno essere presentate le liste in Lega. Ad alcuni di loro potrebbe essere riproposta la rescissione
31.08.2011 19:21 di Simone Vazzana  articolo letto 2570 volte
ESCLUSIVA TUTTOREGGINA/ Giacchetta: «Centrati gli obiettivi in entrata. Eventuali rescissioni? Vedremo entro il 2»

Pochi minuti dopo il gong, Simone Giacchetta è stato raggiunto da TuttoReggina.com per le prime impressioni a caldo sulla sessione di mercato appena conclusa.

Il direttore è parso decisamente soddisfatto per la caratura della squadra, che potrà contare almeno fino a gennaio su giocatori del calibro di Rizzato, Missiroli, Adejo, Ceravolo e Bonazzoli. Inoltre, centrati gli obiettivi in entrata: un esterno destro e un centrale di difesa.

Ecco le parole di Giacchetta:

Direttore, obiettivi in entrata centrati: un esterno destro e un difensore...
«Sì, volevamo potenziare la squadra in quei due settori. Adesso possiamo dire di avere una rosa competitiva in tutti settori (va ricordato come siano rimasti in amaranto i vari Missiroli, Rizzato, Ceravolo, ndr)».

Sul capitolo cessioni?
«Abbiamo dato via Camilleri (prestito, ndr), Giosa (prestito, ndr) e Sy (prestito con diritto di riscatto della metà, ndr)».

Sono rimasti invece giocatori che sembrano non rientrare nel progetto come Tedesco, Montiel, Santos e Alvarez. Proporrete loro una rescissione del contratto?
«Vedremo il da farsi. Entro il 2 settembre c'è tempo per presentare le liste in Lega. Valuteremo nei prossimi giorni»,