Guberti spiega il rifiuto alla Reggina: "Ero lusingato, avessi avuto qualche anno di meno..."

22.07.2019 19:53 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Guberti spiega il rifiuto alla Reggina: "Ero lusingato, avessi avuto qualche anno di meno..."

Interpellato a tuttoc, il trequartista del Siena, Stefano Guberti, è tornato sul rifiuto alla Reggina nello scorso mercato di gennaio:

"Sinceramente, se avessi avuto qualche anno di meno, ci sarei andato di corsa in Calabria. Ma io qui avevo già pianificato un progetto più ampio, non legato solo alla parte calcistica perché c'è anche l'aspetto post carriera. A me piacerebbe fare l'allenatore e avevo già parlato con la società in questo senso, quindi ci sono stati tanti fattori che mi hanno portato alla permanenza a Siena: il fatto che la mia famiglia si trovi bene, la serietà della società mi ha fatto sentire importante. Ero certamente lusingato dall'offerta della Reggina, però ho deciso di non guardare solo il lato economico ma anche altre componenti, che sono risultate decisive nell'ottica della scelta".