VERSIONE MOBILE
  Giovedì 27 Novembre 2014  
CALCIO MINORE
REGGINA, CHI PREFERIRESTE AL POSTO DI COZZA?
  
  
  

CALCIO MINORE

BOCALE CALCIO - Tanta fiducia alla presentazione

12.09.2012 20:15 di Giovanni Cimino  articolo letto 2318 volte

E' avvenuta nella serata di lunedì, la presentazione alla stampa del Bocale Calcio, presso un noto locale di Pellaro. 

Sono intervenuti il presidente onorario Filippo Cogliandro, il tecnico Carella, il presidente Caruso e lo storico attaccante Saviano.

Il presidente Caruso: «C'è un bel mix tra Under e Over e siamo 28 calciatori. Iniziamo questo campionato con i migliori propositi e le migliori aspettative. Non siamo tra le favorite per la vittoria finale, non partiamo battutui e ce la giocheremo con tutte. Qualcuno ci ha definiti gli outsider, vedremo. Non ci manca la voglia di fare e la passione, non mancano ai nostri ragazzi e a tutti i dirigenti, che hanno scelto questi ottimi ragazzi. Tutti daranno il loro contributo in termini di fair play e non solo. Siamo felici di aver scelto questo gruppo e nel caso, faremo i giusti correttivi. Ci aspettiamo una stagione in cui trionfi lo sport. Ci auguriamo di essere maggiormente seguiti dal pubblico, magari portando più gente al campo».

Il presidente onorario Filippo Cogliandro: «Sono orgoglioso di averportato un tecnico come Carella, che abbiamo inseguito per lungo tempo. Sono orgoglioso di aver portato questi ragazzi a Bocale, sopratutto Antonio Sinicropi (ex Vigor Lamezia): lui ha fatto benissimo in C2 e meritava palcoscenici superiori, ma anche Crisalli (ex Hinterreggio, ndr). Il mercato non è ancora chiuso, ci riserviamo qualcos'altro».

Il tecnico Carella: «Voglio ringraziare la società. Mi hanno dato continue attestazioni di stima e affetto e questo mi lusinga. La società ha fatto degli sforzi per accontentarmi e questa non è una cosa da tutti: ai tempi di oggi non è semplice. E' vero che ho avuto spesso contatti in passato con il Bocale: alla fine, prima o poi ci si trova. Abbiamo preso calciatori di categoria superiore, ma abbiamo anche preso calciatori nel rispetto di bilancio».

«La squadra è cambiata molto rispetto alla scorsa stagione. Bisogna costruire il parco Under. Nel periodo di preparazione abbiamo lavorato molto, ma è troppo presto per vedere dei risultati. Nella faseiniziale della stagione, è importante fare punti, per consolidare l'autostima. Adesso la squadra deve assimilare certi concetti e ci vuole tempo. Ci è capitato subito un ostacolo importante (il Rende, ko per 3-1, ndr). La squadra ha dimostrato di essere viva e di reagire. L'Eccellenza è un campionato difficile, in ogni gara può esserci un'insidia. Noi partiamo in seconda fascia, rispetto alle quattro o cinque favorite. Abbiamo l'ambizione di fare bene e di seminare altrettanto bene».

«Ci serve qualcos'altro dal mercato? Possiamo migliorare in difesa e a centrocampo, con i calciatori cheabbiamo. Dobbiamo colmare qualche lacuna nel reparto offensivo, sempre laddove possibile. In questo campionato e in tutti più in generale, la differenza la fa la capacità offensiva». 

A parlare anche capitan Saviano: «Voglio ringraziare la società. Loro mi offrono la possibilità di giocare per un altro anno. Poi i dirigenti hanno costruito sin da subito una squadra all'altezza. Hanno preso un tecnico come il nostro, un tecnico stimato e rispettato, che merita ben altra categoria. Lui è un grande motivatore, indiscutibile dal punto di vista tattico. Io cerco di dare il massimo per questa maglia, che sento mia».

PROSSIMO IMPEGNO CON IL ROCCELLA - Sarà il Roccella il secondo avversario in campionato del Bocale. I reggini hanno perso 3-1 la prima in casa contro il blòasonato Rende. Domenica, ore 16, la prima al Campoli


Altre notizie - Calcio Minore
Altre notizie
 

ISCHIA-REGGINA - CAMBIANO I "PIATTI" NON IL RISULTATO: CONTINUA LA COLLEZIONE DI FIGURACCE

Ennesima figuraccia per la Reggina. Cambiano gli allenatori, non i risultati. Appare persino inutile parlare di calcio, tattiche e quant'altro concerne il calcio giocato. Quando una squadra perde contro un'Ischia in crisi profondissima, che ha perso sei gare nelle ultime ...

SALA STAMPA - FOTI: "LE ESPULSIONI SONO SINTOMO DI MANCANZA D'UMILTÀ, INTERVERREMO SUL MERCATO", TORTELLI: "NON C'È SERENITÀ, ABBIAMO TOCCATO IL FONDO POSSIAMO SOLO RISALIRE"

Le voci dei protagonisti al termine di Ischia-Reggina. FOTI Abbiamo disputato un primo tempo dignitoso con tre opportunità per noi, nel secondo tempo siamo andati subito sotto e da quel momento in poi non ci siamo stati più con la testa. Ci sono dei momenti in...

VERSO REGGINA-BENEVENTO - L'ULTIMO PRECEDENTE RISALE A 27 ANNI FA

Manca da 27 anni il confronto in Calabria tra la Reggina e il Benevento. Il 25 aprile 1987, le due formazioni si sono...

SERIE D - RISULTATI E CLASSIFICA DOPO LA DODICESIMA GIORNATA DEL GIRONE I: TORRECUSO E AKRAGAS NON SI FANNO MALE

Ecco i risultati della giornata numero dodici del girone I della serie D: Nerostellati Frattese-Leonfortese  ...

DOMANI LA SERATA BENEFICA DEDICATA ALLA VIOLA BASKET IN CARROZZINA: QUI TUTTI I DETTAGLI

Si svolgerà domani sera, presso il locale la Luna Ribelle, la serata dedicata alla Viola Basket in carrozzina, nuova...

TERZA CATEGORIA RC, RHEGIUM CITY CONTRO LA VIOLENZA NEL CALCIO: #NONSCIARRIAMUNDICCHIÙ

Un gruppo di amici che decidono di intraprendere il percorso calcistico ma che devono constatare, loro malgrado, delle...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 Novembre 2014.
 
Salernitana 31
 
Benevento 29
 
Juve Stabia 29
 
Lecce 28
 
Casertana 24
 
Catanzaro 23
 
Matera 22
 
Foggia 22*
 
Vigor Lamezia 22
 
Lupa Roma 21
 
Melfi 16
 
Paganese 16
 
Messina 14
 
Martina Franca 13
 
Barletta 12
 
Cosenza 12
 
Ischia Isolaverde 10
 
Savoia 9
 
Reggina 6*
 
Aversa Normanna 6
Penalizzazioni
 
Foggia -1
 
Reggina -4

   Tutto Reggina Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.