QUALE IL SEGRETO DI QUESTA REGGINA?

02.10.2017 07:23 di Franco Cleopadre   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
QUALE IL SEGRETO DI QUESTA REGGINA?

La Reggina che meno ti aspetti,continua a sorprendere .Anche i più critici verso la Società saranno in crisi di analisi  negative : ... attendevano flop  continui, ma la miscela di giovani e veterani  prosegue nella sua marcia verso la zona play off, per comportamento ,sistema di gioco,aspetto atletico,tecnico,tattico e agonistico.

Ciò potrebbe significare  che i giovani amaranto ,stanno acquisendo fiducia, autostima, non temono l'avversario,non sono individualisti, hanno la giusta dose di aggressività. Sono queste le note positive che, al momento, ci sentiamo di esprimere, verso la formazione  . Ci siamo posti la domanda : "DOVE STA IL SEGRETO DI QUESTA REGGINA ?". La risposta che ci siamo data   è stata che ,anche di recente, avendo abbassata per bocca del Presidente Praticò, l'asticella delle attese, sui ragazzi,  non gravano ,come macigni, pressioni di tipo psicologico,per cui qualunque cosa arrivi, è sempre la benvenuta.

Gli ipocriti,ovvero i falsi amici della Reggina, ne soffriranno per questa partenza in discesa della squadra, l'avrebbero voluta in salita, con pendenza oltre il 20% .Ipocriti, opportunistici amici amaranto, rassegnatevi,ad oggi,la situazione è questa e speriamo  nel ritorno  di Bianchimano e Tulissi per vedere una Reggina,più propositiva in attacco,compreso l'ingresso di Di Livio.

Ci son rimasti anche male gli amici di Francavilla che speravano nel sorpasso quando il solito Saraniti con un tiro da fuori area al 35' beffa il pur bravo Cucchietti ,che  forse avanzando  di qualche metro ,per chiudere lo specchio della porta,si ritrova la palla in fondo al sacco.Nella ripresa al 49' parte da Di Filippo un'azione amaranto, che porge a De Francesco e da posizione uguale a quella di Saraniti,fa partire un forte destro, che fa secco Albertazzi.

In fase d'intervista  Maurizi ha sottolineato che la squadra è scesa in campo con 5 under ( gli under sono i calciatori nati dal 1° Gennaio1995 in poi) che sono stati Cucchietti ( 98)-Gatti(97) -Marino(98)-Porcino( Maggio 95 )-Sparacello( Aprile 95),che oltre al contributo calcistico, apportano contributo economico alla Società in termini di minutaggio.